Sailor and the Seven Ballz

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Vomito1.jpg
Attenzione!
Il contenuto del seguente articolo può provocare vomito, nausea,
emorragie intestinali ed eiaculazione precoce.
Si raccomanda pertanto all'utente sensibile di non continuare la lettura.
Gif sexy.gif
Non adatto al lavoro
Freesex.gif
Neon con sagoma femminile.gif
L'articolo che stai per guardare potrebbe non essere considerato sicuro sul posto di lavoro!
Se il tuo capo o i tuoi colleghi ti vedranno mentre consulti questa pagina, sapranno che tu sei uno sporco zozzone.
Se non ti frega nulla, continua pure a leggere, ma ricorda che per me sarai sempre uno zozzone.
Chiunque dopo la visione.
« Questo film è una cagata pazzesca! »
(Fantozzi su Sailor and the Seven Ballz)
« Che bel film! »
(Pedofilo su Sailor and the Seven Ballz)

Sailor and the Seven Ballz è un film animato del 2000 facilmente descrivibile come il più grande raccoglitore di fetish mai creato. Questo film è ufficialmente proibito in Svizzera, Arabia Saudita e Polonia a causa del suo contenuto osceno.

Trama[edit]

La locandina di questo grande classico dell'animazione giapponese.

La trama consiste in Sailor Moon che invita molti personaggi importanti di anime e manga al suo matrimonio. La festa a un certo punto si fa bollente e i vari personaggi iniziano a divertirsi come dei maiali nel fango, il fidanzato di Sailor Moon inizia a masturbarsi ad immagini di Minnie Mouse reperibili su Playtoon e Luigi di Maio è in conferenza stampa per dichiarare l'estensione del reddito di cittadinanza anche ai personaggi dei cartoni animati. Nel frattempo, una Dragon Ball inizia a svolazzare in giro e si inserisce nelle vagine delle giovani fanciulle, facendo crescere loro una strana protuberanza]. Il film finisce con una mega-orgia, l'ingenuo spettatore che va a vomitare nel cesso a causa dell'animazione di alta qualità e del doppiaggio eseguito da professionisti, e l'FBI che entra in casa sua per arrestarlo per possesso di pedopornografia.

Recensione[edit]

Il film ha messo d'accordo tutti, sia tra gli esperti del settore che non. Ecco a voi alcune recensioni:

« Se questo film fosse il PIL italiano, gli darei un -7%. »
« Abbiamo fatto male a non bombardare i giapponesi due volte. »
« Ottimo.. come lassativo. »
« Vede, signor regista, io 'na volta stavo navigando su Internette... e per caso capito su questo film... e per curiosità mi metto a vederlo tutto... GIURO SU DIO! NON HO DORMITO PER TUTTA LA NOTTE! NON GUARDATE QUESTO FILM! E' PEGGIO DI UN OMICIDIO! »

Sequel[edit]

Proprio così, c'è anche un sequel. Niente di anormale, solo Goku che si fa stuprare da un branco di alieni e da cloni malfatti di personaggi di vari anime e manga. Il tutto commentato da Cruciani e Parenzo.

Curiosità[edit]

  • Ci sono state proposte all'ONU di bandire internazionalmente il film, avanzate dai personaggi stessi, perchè temevano che un film del genere potesse rovinare loro la reputazione  La proposta non è andata in porto a causa del veto del Giappone, il cui primo ministro era stato pagato l'equivalente di 17000 dollari dai produttori del film per impedire che la proposta di interdizione della pellicola avesse successo.
  • Nel 2000, il governo Amato decise di prendere misure drastiche e mettere una tassa di 200.000.000 lire su ogni copia del film venduta. La tassa fu abolita solo un mese dopo, perché allo stato non portava soldi visto che il film non lo acquistava nessuno.
Simbolo hentai.png
IL MONDO DEGLI HENTAI
Simbolo hentai.png