Radio Monte Carlo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libertina.
Jump to navigation Jump to search
Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente una voce in proposito. Radio Monte Carlo
« Felicità, felicità a tutti, ai belli e ai brutti, a quelli che fanno tipo: "Buon venerdì 21 dicembre 2012"! »
(Alfonso Signorini il giorno del giudizio)
« Finiranno tutte le guerre? »
(Saggia domanda di Rafael Didoni ad Al il computer)
« Sì, però poi inizieranno le gu-esse, le gu-ti, le gu-vi »
(Risposta di Al)
« Oh yes my suon »
(Nick the Nightfly dopo ogni canzone di Monte Carlo Nights, attribuendosene i diritti d'autore)
« Capisci? »
(Alfonso Signorini mentre confessa a Luisella Berrino di essere gay)
« Da qui non va via nessuno, anzi qui ci vengono tutti, cinesi russi francesi americani e si chiedono "Where is Armani?" »
(Fabri Fibra sull'immigrazione clandestina)

Radio Montecarlo, la cui sede è situata all'interno del casinò dell'omonima città, è una radio italo-francese specializzata da 50 anni nella trasmissione di musica scadente.

Logo della radio italiana del principato di Monaco, il cui significato nascosto è Radio Musica Cazzuta.


I programmi di Radio Monte Carlo

Si Salvi Chi Può

Prova l'ebbrezza di svegliarti alle 7 del mattino con il suono della sirena della polizia, e ritrovarti in compagnia dei più autorevoli esponenti politici e culturali. Tra essi figurano:

  • Maurizio DiMaggio sempre in viaggio.
  • Luisella Berrino, che dorme nel corso di tutta la trasmissione.
  • Rafael Didoni, attore fallito, nonché mascotte e zimbello dei suoi colleghi.
  • Al, il computer onniscente, nonché maggior sfottitore di Rafael Didoni.
  • Lo chef Ludovico Fernando dalla Rocca, proprietario di un famoso ristorante sull'Isola del Giglio. Lo chef stesso afferma di aver avuto come clienti Carla Bruni, la quale gli ha raccontato delle corna fatte al marito il giorno stesso del matrimonio, Francesco Schettino, sceso dalla Costa Concordia a fare un giro turistico notturno mentre dilagava il panico tra i passeggeri, e Silvio Berlusconi, in compagnia di una ragazza per una cenetta romantica. I piatti dello chef dalla Rocca sono estremamente prelibati, tanto da costare la bazzecola (e Scusate se è poco) di 4000 € l'uno (IVA esclusa).
  • Il signor Ottonove, transessuale della Foresta Nera, ma a conoscenza di tutti i piani segreti di Angela Merkel, la quale sta cercando un metodo veloce e indolore per far salire lo spread italiano.
  • Filippo Davvero, grande critico d'arte del Govoni.
  • Stefano Andreoli, esperto di economia politica. Anche lui, come il signor Ottonove, è a conoscenza di tutte le informazioni segrete dei politici italiani e stranieri. Egli, infatti, ha rivelato che la vittoria dell'Italia contro la Germania alla semifinale degli Europei 2012 è stata in realtà un diversivo per distrarre i tedeschi e preparare segretamente l'invasione della Germania la notte stessa.


Alfonso Signorini Show

Alfonso Signorini negli studi di Radio Monte Carlo. Si notino le immagini di donne nude sullo sfondo.

Una buona parte della trasmissione è dedicata alla sigla, cantata direttamente dalle voci più chic d'Italia, Albano e Fabri Fibra. Dopodiché, Alfonso Signorini dà via al suo monologo culturale, dedicato pincipalmente al fondoschiena delle Veline, agli interventi di chirurgia plastica subiti da Simona Ventura e alle avventure amorose di Belen Rodriguez con Fabrizio Corona. Talvolta, il presentatore ricchione telefona a giornalisti illustri quali Oscar Giannino, Bruno Vespa ed Emilio Fede. Quest'ultimo, in particolare, ha sfogato proprio con Signorini le lacrime quando i comunisti l'hanno cacciato dal Tg4. Ogni venerdì, inoltre, Alfonso Signorini ospita l'affermatissimo meteorologo Pablito Corazzon, che, al pari del Tenente Coccobello di M2o, porta un po' di iella ai terroni. Estremamente enigmatica, infine, è la presenza di Mummy, che, con i suoi interventi dotti sulle vergogne dei nudi greci, sembra proprio non entrarci un'acca con tutto il resto.

In Tempo Reale

Max Venegoni e Monica Sala bisticciano in onda, raccontando in diretta i fatti di amici e amici di amici, oppure litigando sull'ultima stagione dell'Inter. Venegoni, infatti, da buon interista difende l'operato della sua squadra anche di fronte all'evidenza. A dare rinforzo a Monica Sala, alle 11.00 arriva direttamente da Ibiza Teo Teocoli con la bandiera rossonera. Sembra che, verso le 12.00, avvengano misteriose apparizioni di Mario Balotelli e Maurizio Costanzo.

Anteprima News

È il programma in cui Massimo Valli ritrova i suoi amici Diego Bianchi e Paolo Ciccarone a fare salotto in onda, raccontando le bravate fatte l'ultimo sabato sera e sfottendoli per i motivi più disparati, dalla loro incapacità a leggere correttamente le notizie al fatto che sono stati inseriti nella speciale classifica del Ming Kiong per qualche loro prode gesto. Alle 19.05, Paolo Ciccarone, nella rubrica RMC motori, insegna ai radioascoltatori come guidare correttamente, ossia derapare per strada, passare col rosso o, più in generale, guidare alla terrona. Inoltre, spesso Ciccarone propone discussioni sull'abuso dei comuni sulle multe per giustificare i 110 all'ora fatti in centro a Milano la sera prima. Alle 19.45, Gad Lerner e Vittorio Feltri si sfidano al Pro e Contro su chi riesce a far secernere più liquido al pene in posizione erettile.

Programma Senza Nome

Condotto da Marco Porticelli, è l'unico programma di Radio Monte Carlo la cui sigla è semplicemente la prima canzone mandata in onda (anche Buenas Noches ha una sigla, cazzo!), solitamente di cantanti di fama internazionale come Noemi o Arisa. Durante la trasmissione, vi è la rubrica RMC doc, dove lo chef Ludovico Fernando Dalla Rocca propone le ultime novità culinarie sulla preparazione di piatti a base di sperma di gatto. Inoltre, si dice che Porticelli sia particolarmente attratto dal sangue blu, tanto che una puntata sì e l'altra pure invita il Principe Milito a raccontare i suoi migliori autogol.

Monte Carlo Nights

Nick The Nightfly è al vostro servizio per tradurre i titoli di tutte le canzoni che ascoltate, non senza aver ripetuto prima per l'ennesima volta la frase "Yes, my suon a Monte Carlo Nights". Ogni giovedì sera, direttamente dal Blue Note di Milano vengono trasmessi dal vivo i più grandi obbrobri musicali del jazz, tra cui figurano i pezzi suonati da Nick The Nightfly stesso.

Mr. Planet

« Amici, vi devo proprio fare un bel discorsetto, dobbiamo fare quattro chiacchiere... Però, che grinta, che toni, a volte mi faccio impressione da solo »
(Mr. Planet mentre annuncia che è arrivato a salvare il mondo dal buco dell'ozono)

Mr. Planet, il cui nome ufficiale è Gran Rompicazzo, è un simpaticissimo pupazzo ambientalista. Appare in onda su Radio Monte Carlo quando meno te l'aspetti, può arrivare alle 11, alle 17, alle 23 o anche alle 3 di notte. Il suo scopo principale è fare la ramanzina ai radioascoltatori sul maltrattamento contro gli animali, sul mangiare i piatti dello chef Ludovico Fernando della Rocca e sul problema dei rifiuti a Napoli. Si dice che, dopo la registrazione, Mr. Planet vada al ristorante a mangiare un piatto a base di carne di una specie di balena in via d'estinzione. Qui di seguito, vi sono i più celebri interventi di Mr. Planet.

Tutti a vivere in ascensore

Mr. Planet invita i radioascoltatori a chiudersi per una settimana in ascensore. Tutti le necessità vitali saranno garantite: si può dormire in piedi, il cibo pioverà da un apposito vano, per i bisogni non sono necessari gabinetto e sciaquone, si può benissimo lasciare tutto lì. Per le pulsioni sessuali... beh, si fa un'orgia di gruppo tutti insieme appassionatamente!

Le strisce pedonali

Mr. Planet racconta la sua esperienza a Napoli, confidando di aver rischiato più volte la vita per colpa di pirati della strada che non lo facevano passare sulle zebre. In realtà, i suddetti pirati della strada hanno cercato volutamente di investirlo, perché stufi delle sue continue prediche ambientaliste alla radio.

Il portafortuna

Mr. Planet alle prese con i rifiuti dei suoi adoratissimi cani.
« Dicono che porti fortuna, però... »
(Mr. Planet dopo aver calpestato qualcosa di molle e marrone)

Anche il team di Scherzi a Parte, al pari del napoletano pirata, ha in odio profondo Mr. Planet. Per questo motivo, un giorno decisero di radunare tutti i cani della zona per emettere i loro escrementi nel punto del marciapiede in cui Mr.Planet sarebbe passato di lì a poco. Distratto da uno del team, si può già immaginare che cosa accadde. Dopo il famigerato evento, alla supposizione di Mr. Planet che portasse fortuna, il suddetto membro del team gli disse: "Tranquillo, sei su Scherzi a Parte!".

Curiosità

  • Radio Monte Carlo è stata premiata nel 2011 come radio che è riuscita a ottenere la più alta percentuale di pubblicità nel corso della giornata, che ha raggiunto quota 99,9%, mentre il restante 0,1% è dedicato alla sigla della pubblicità.
  • Marco Porticelli è l'unica persona al mondo ad essere riuscita ad autoinvestirsi con la propria macchina. Scendendo dalla macchina al casello autostradale, infatti, si è dimenticato di mettere il cambio automatico nella posizione "P".
  • Ogni sabato mattina, alle 13.15, viene trasmesso il Ming-Kiong, dove vengono insegnate da Massimo Valli le massime (minchiate) degli imperatori della dinastia Ming in Cina. Ci è finito anche lo stesso Marco Porticelli per il motivo di cui sopra.
  • Sembra che i conduttori di Radio Monte Carlo gradiscano molto le canzoni allegre e ottimiste di Noemi, al punto di farne sentire una ogni cinque petosecondi.

Radio Free Europe! No, aspetta: Free Radio Europe! Oppure era Europe Free Radio? Va be', lasciamo perdere...

Marconi-Truzzo.jpg
Boob Radio.jpg
Nozioni di base: La scatola magicaIl papà legaleIl papà putativoIl terzo incomodoL'epopea
Modalità di trasmissione: Per pochi intimiPer i nonnetti con la radiolina del DixanScrausa per paesi scrausiLa più infestataLa radio con gli steroidiQuella anti-pirateriaExtra-terrestre
Radio famose itagliane
Di regime: Quella pallosaLillo & Greg Social ClubLa fighettaScilipoti & Capezzone International NetworkA Tutto SanremoRadio WagnerQuella che mette tutti in colonna al casello e il suo mantra
Braccia armate del PD: Radio DiggièiRoma CapitaleDue atomi di merda, uno di ossigeno
Berlusconiane: La carica dei 101... megahertz
Antisindacali: Radio 24
666 kHz/MHz: Radio Ganja
Pannella & Friends: Hasta l'Amnistia siempre
Pupurrì: Quelli che c'hanno o' ZooRadio InespertaRicezione Totalmente Laida 102.5Schettino StationRadio Disadattati SocialiKiss Kiss Bang BangAmici di Maria de Filippi H24RINite allergicaRadio libera
Radio straniere: Quella che il fisco italiano gli fa una pippaVatikan City Music HallQuella che ce l'ha duro
Speaker Celebri: Renzo ArboreScarpantibusNon è la RADIOLillo & GregAlbertinoPaura, eh?Mio cugginoFabio CaressaJ-AxCulattoni raccomandatiLinus Van PeltBalla Balla BallerinaLeone Di LerniaMaccio CapatondaPlatinetteAlfonso "Mamma Mia!" SignoriniTeo TeocoliBruno VespaGerry ScottiFederico l'Olandese Sfrigolante (Arr!)Rossella BresciaMa cosa trasmetti?!DJ FrancescoQuel tale che veste buffoPadre Livio FanzagaMatteo Salvini
Programmi indegni di nota: Insulto anch'ioTutto il calcioscommesse minuto per minutoAlto gradimentoSei-uno-zeroIl ruggito del coniglioUn giorno a pecorinaViva Radio BueIpotermia severaLo Zoo di 105La Zanzara