Principe azzurro

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera dagli inestetismi della cellulite.
Jump to navigation Jump to search
Stile anni '70, sguardo bimbominkioso e vestiti azzurri, ma è proprio lui!

Il Principe azzurro, all'anagrafe Pasquale Gino Verdi, è una figura inventata nel Medioevo per le teenagers che volevano un uomo dolce, affettuoso e con un grosso romanticismo.

È odiato da tutte le principesse perché dopo averle salvate da un castello sperduto nell'Andokazzostan pieno di draghi, ed essersele scopate per una settimana, le molla per andarne a salvare un'altra. Il Principe azzurro é il migliore amico del veterinario perché a forza di girare a cavallo in lungo e in largo, il povero animale ha più disagi fisici della Befana.

Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente una voce in proposito. Principe azzurro