Jump to navigation Jump to search

Salve! Se sei capitato qui probabilmente sei in Norvegia, o stai per andarci! Non ti invidio. In ogni caso, ecco per te una fantastica, accuratissima, utilissima, meravigliosa e [inserire qui altro superlativo] guida alla Norvegia!

Premessa

Se hai intenzione di andare in Norvegia sicuramente apparterrai ad una di queste due categorie:

Noi di Nonciclopedia, piuttosto che trovarci un lavoro, abbiamo creato una guida per entrambe le categorie!

Guida per il turista sprovveduto

Ti sei fatto fregare dalle foto di meravigliosi paesaggi e dallo sconto sui biglietti aereo di ultima classe, eh? Be', non troverai nessun paesaggio in Norvegia, solo nebbia e neve. Neve e nebbia. Forse qualche albero rinsecchito, ma soprattutto nebbia e neve. Ormai è fatta, non puoi più tornare indietro. Goditi il viaggio, e quando l'aereo atterrerà con successo ricordati di stringere la zampa al pilota, è un gesto molto apprezzato dai macachi della Easy Jet. Una volta sceso dall'aereo non preoccuparti se non ti sembra di essere in un aeroporto. È perfettamente normale, considerato che in Norvegia non esistono aereoporti.

Ti trovi sicuramente nelle vicinanze di una cittadina, ma la nebbia ti impedisce di capire dove sia. A questo punto ti conviene prendere una direzione a caso e sperare per il meglio. Se non sei stato divorato vivo da un orso o da uno scoiattolino e hai preso la direzione giusta ti sarai accorto che in Norvegia hanno una concezione di "centro abitato" lievemente differente dalla nostra. Infatti la cittadina altro non è che quattro casupole di legno di cui solo una illuminata, peraltro scarsamente. Benvenuto a Trondheim, la terza città più popolosa della Norvegia! Chiedi ospitalità al proprietario dell'unica casupola abitata. Nel caso ti scacciasse vai in una delle case disabitate, sposta il cadavere da letto[1] e fatti una bella dormita.

Ottimo! Ora è mattina (o sera, in Norvegia non si capisce bene) e sei fresco e riposato. È venuto il momento di visitare le numerosissime attrazioni della Norvegia!

Attrazioni della Norvegia

Sterpaglia.gif

Bene, e adesso?

Adesso suppongo che tu abbia capito che se non sei un black metaller non c'è niente da fare in Norvegia. A questo punto hai due opzioni:

  • Diventi un black metaller
  • Cominci a girare a vuoto per i boschi fino a quando non vieni mangiato dalla prima creatura che passa

Forse ti starai chiedendo perché non puoi semplicemente tornare indietro. Ebbene, se lo stai facendo vuol dire che non hai notato che il biglietto che hai comprato era di sola andata, e non ne puoi comprare un altro perché in Norvegia internet non esiste.

Guida per il metallaro

Se sei un black metaller la Norvegia fa sicuramente per te. Ecco alcuni luoghi da visitare:

  • A Oslo, capitale della Norvegia, ci sono diverse attrazioni per tutta la famiglia:[senza fonte]
    • Il luogo dove Dead si è suicidato (ed è poi stato trovato dal buon vecchio Euronymous, che ha colto l'occasione per immortalarlo nel suo profilo migliore).
    • Il luogo dove Euronymous è stato ucciso dal pacato Varg Vikernes.
    • Il retro del negozio di dischi dove si riuniva il Black Metal Inner Circle, celebre gruppo religioso che si incontrava per discutere pacificamente di quanto Dio sia buono nonché meraviglioso.
  • Anche a Bergen, non capitale della Norvegia, sono presenti alcune attrazioni:
    • Lo studio dove i Mayhem hanno registrato De Mysteriis Dom Sathanas, l'album che ha traumatizzato ogni professore di Latino che l'ha ascoltato.
    • La Stavkirke di Fantoft, chiesa a cui il caro Varg ha dato fuoco, che è poi stata ricostruita.
  • Si possono anche visitare le foreste in cui vengono scattate le foto per le copertine del 99.99% dei dischi black metal.


Altre attività

  • Puoi anche andare a cercare nella neve tutti i cadaveri di metallari che si sono suicidati perché il loro ultimo album avesse una copertina d'impatto. Questo è un passatempo molto diffuso tra quegli allegroni dei Norvegesi.
  • Infine puoi... ehm... puoi... Be', non è che ci sia molto da fare in Norvegia...

Note

  1. ^ O anche no, sono cose personali.

Altri progetti