Jump to navigation Jump to search
Virus SARS-CoV-2 osservato al microscopio elettronico. Sembra una palla a ventose solo perché non sei tecnico del mestiere, inoltre potrete notare le proteine spike, in differenti colori e gusti!

Il virus SARS-CoV-2, che succede a SARS-CoV-19 e se andrà avanti così, che precede SARS-CoV-2.2 e l’estinzione della specie umana, è la causa del comune COVID-19, un misto di influenza e sindromi respiratorie che ti lascia senza fiato. Sfuggito per cause da chiarire, anche se probabilmente per un colpo di tosse in più e, conseguente scatarrata su di un pollo, VIVO… per altro mai acquistato e sofferente della scorsa aviaria. Epicentro di questa pandemia, Whuan, località cinese nota per… per più polli che abitanti, si sarebbe diffusa, da qui, al resto del monno![citazione necessaria] Mentre per esigenze politiche, diviene obbligo qui fornire versione cinese; il virus non si è mai diffuso, è la terra, che girando ha sparso virioni casualmente molto infettivi, ma in fondo non è colpa del virus se il tuo sistema immunitario è da buttare…[citazione necessaria]

Considerate per una volta di starvene a casa vostra invece di andare a bighellonare in giro per il mondo, voi e i vostri schifosi microbi. Se proprio non potete rinunciare al vostro settimanale volo low-cost per andarvi a fare un mojito a Madrid perché nel bar sotto casa ci mettono la grappa cinese invece del rum, considerate di smettere di bere almeno per un po'. Se proprio non ci riuscite, ingoiate 200 aspirine prima del viaggio, fra un bicchiere e l'altro.

Se vi trovate in un altro paese e non sapete il perché, non chiedete informazioni ai locali perché sono tutti affetti dal terribile morbo. Un indizio: quelli che portano la mascherina sono i più contagiosi, se no non la porterebbero. Piuttosto pensate intensamente "voglio tornare a casa mia" e poi andate nella prima direzione che vi viene in mente. In ogni caso, siete spacciati.

Come causa-effetto, nell’immediato, molti paesi hanno intrapreso chiusure totali e misure per la protezione individuale dai propri cittadini appestati, questo ha portato ad episodi disparati, come gente presa dalla sindrome di cantare ai balconi e igenizzarsi quante più volte possibile con alcol… sono già 11.000 le vittime in coma etilico, solo quest’anno, molti invece si sono accorti di quanto sia meglio vivere in una villa singola.

Aree interessate

Attualmente soltanto tutto il resto di questo mondo, ma sappiamo almeno per certo, che anche un po’ in quello dell’aldilà, non si sta tanto meglio. Il virus si sarebbe diffuso ad un tasso, a detta dagli specialisti, crescente… il tasso cinese a sua volta morse un iguana mongolica, che sarebbe stata predata da una capra onnivora tibetana… a questo punto, un pipistrello vampiro canadese, che si sarebbe trovato in Tibet per affari, avrebbe contratto l’infezione… e sappiamo tutti cosa capita a gustosi ratti volanti canadesi, in trasferta cinese… solitamente un forte jet-lag e mal di testa. Da un imprecisato qui, il virus si sarebbe diffuso all’uomo, un tale Min-Kia Soo Io, Min-Kia Soo Io, positivo al virus, è ipoteticamente il paziente 0… ne restano soltanto… mmm… milioni da identificare.

Software di tracciabilità del CTS

Data la scarsità di dati aggiornati in nostro possesso, la mappa dei contagi verrà elaborata indietro nel tempo e dal servizio metereologico a Jakarta.

2004 Indonesia Tsunami.gif

La stesura dei dati, giorno per giorno, è affidata al CTS, ente a metà tra una rivista statistica e un elenco telefonico, che vanta tra i suoi membri i peggiori nemici del CTS stesso. Nato da una autologica domanda del tipo: “Qualcuno ce ne capisce qualcosa?” ed una retorica conseguenza: “Ci deve pur essere qualcuno!”, tuttavia è una struttura più complessa, poiché tutto è CTS e CTS è tutto, la stessa frase era prevista adornare la sede, ma causa COVID, hanno solo consegnato tutto, sono ancora in attesa del resto. La situazione si è complicata quando è stato diramato il primo comunicato, erano così certi dei dati dell’OMS, ma di tutta risposta, l’OMS ha comunicato le cifre, coi relativi vincitori, del Eurojackpot… qualcuno del CTS ci sperava, altri non hanno semplicemente giocato una schedina per manifesta fobia dei numeri.

Il Comitato Tecnico Scientifico ha preso nota di tutti eventuali contagiati, ma trovato grosse difficoltà, visto le note stesse essere sempre 7… il CTS rassicura che, visto il CTS, poteva seriamente andare peggio, ma ascoltando se stesso, avrebbe concluso con un applauso e in riverbero, perché non ci si auto-ascolta, senza spegnere il cellulare e radio prima.

Trasmissione

In molti nella comunità scientifica, credono alla trasmissione aerea, tale è la ragione che ha portato allo stop dei voli transnazionali, ma taluni, ben informati, avrebbero teorizzato che il virus viaggi per strada, come suole ribadire la filastrocca: Il brutto male vien di notte, poi ti riempie giù di botte, dalla Cina con furgone, lui arriva nel timore, toglie a tutti il fiato, missa tanto che è arrivato! Alla fine della canzoncina, si è soliti sputarsi in bocca, quest’usanza scaccerebbe il male.

La trasmissione è tipica dei viroidi aerei, colpo di tosse e scorreggia in luoghi affollati… se però per i peti, l’odore e il caratteristico suono, allertano, non è sempre il caso per i colpi di tosse, improvvisi e capaci di proiettare le particelle virali a kilometri… si pensi che ho contagiato volutamente un milanese dalla periferia di Torino. Il virus, dal canto suo, essendo cinese, non ha conoscenza di alcune consonanti, ripetere parole contenenti ‘R’, ha migliorato il quadlo… quadro clinico di molti nelle telapie intensive. Si sospetta che la omissione di ‘R’ sia indicatole di infezione in colso.

Software gestione contagi

Not found.JPG

Sintomi

L’OMS, sentito i pareri di più voci scientifiche, non ha capito un granché, perché trovato spenti i traduttori… forniti dalla Cina, lo scorso anno; non di meno, cercando su Wikipedia, l’OMS avrebbe istituito la seguente scala di sintomatologia, progressiva in ordine cromatico:

  • A]Tosse, tosse secca se Mancini, grassa se fuoripeso… comunque tosse a ripetizione, anche solo pensare alla tosse, è un chiaro presagio,
  • B]Brividi come se aveste freddo, un tale ha praticamente scekerato così tanto la sua cola, che finito su Marte, senza più fare ritorno…
  • C]Sindrome del “ho io il COVID”, è riscontrato che il 55% dei soggetti ha in effetti il COVID, più o meno le stesse probabilità a testa o croce.
  • D]Sensazione di chiusura allo stomaco, pesantezza delle ossa, potreste pesare 3/4 di più, difficoltà respiratoria generalizzata e difficoltà respiratoria specializzata, non respirare è il consiglio medico per non aggravare il problema.
    • DD]Dispnea respiratoria grave e persistente, se siete maggiori dei 75 anni, a questo punto siete praticamente concime per giardini faunistici…
  • E]Se siete sopravvissuti fino a qui, a questo punto vi troverete intubati bocca e culo, per ventilazione IN-OUT assistita, il resto solo la competente medicina potrà darvi, vi ricordo che agli effetti, il medico legale è un medico.
  • F]L’ultimo punto riguarda più che altro l’allestimento camera mortuaria e prenotazioni presso onoranze funebri, vi consigliamo fiori colorati e sempre freschi, sia mai doverli cambiare.

Se lamentate uno o più sintomi, prego chiamare il numero verde riportato e dopo l’aggancio, respirare come se non ci fosse un domani, i nostri operatori molecolari capiscono il numero di virioni da una boccata; si pensi l’altro giorno ho tossito per sbaglio, mi hanno subito confermato che avevo mangiato agliata di tonno e acciughe, la sera prima.
800800118-111-111-111*

(*)IL NUMERO NON COPRE TUTTE E 29 LE REGIONI, ANZI, A MALA PENA COPRE IL MOLISE.

Test

Prevenzione

Quando volare

La domanda giusta sarebbe: Perché volare? Ci sono così tante possibilità se rimani a casa, puoi mettere sound aereoportuali in background e fingere di essere al Check-In; puoi salire e scendere le scale, immaginando la Torre di Pisa, ma ricorda di inclinare la testa e che cadere è realmente possibile. Infine, Nonvoyage raccomanda attenzione, poiché nel resto del mondo, sembrerebbe siano tutti stranieri.

Trattamento e vaccini

I vaccini verranno distribuiti al più prima del possibile, poiché al meno dell’impossibile, significherebbe adesso… fino ad esaurimento del CTS o eventualmente delle scorte. Nel caso, il recapito per la prenotazione è sempre lo stesso, presso ogni città: “Centro vaccinale polivalente”, domani “Centro Estetico” e all’occorrenza “Centro Tavola”.

Restrizioni di viaggio

Cancellazioni

Blocchi e altre restrizioni interne

Prenotazione voli

  • Asia: Si, come no… vuoi proprio morire…
    • Giappone: Siamo lieti di comunicare che le Olimpiadi sono rimandate, chi avesse già speso per biglietto e albergo, può chiedere la restituzione… a patto di pronunciare l’intero anime di Attack on Titans, in lingua originale.
  • Americhe: Crediamo che una delle due sia messa veramente male, ma dato che viaggiare è scoperta, vi invitiamo a scoprire di persona e comunicare a: nonmioproblema.farnesina@gov.gov
  • Europa: Vi invitiamo a venire, non abbiamo più casi del resto del mondo, soprattutto venite in Italia, ma viaggiate con consapevolezza, questo è uno dei paesi maggiormente a rischio… non per covid, tranquilli!
  • Oceania: Al momento ignoriamo dove questa regione continentale si trovi, in attesa che Geo ci dia input, la consideriamo zona NON a rischio.
  • Africa: Se proprio ci devi andare, fatti segno della croce e prosegui informato… l’Africa puzza…

Post-quarantena

Rispetto

Sebbene alcune persone chiamino la malattia "polmonite di Wuhan" (武汉 (漢) 肺炎 / 武 肺), "malattia di Wuhan" o "virus cinese", l'uso di questi termini è considerato razzista in Cina e da molte persone di origine cinese. Ciò non toglie che sia colpa loro se stiamo tutti per morire, quindi continuate a dire così, anzi, rafforzate l'idea dicendo ad esempio "virus giallo", o "morte ai giappi", che non c'entrano niente ma sono gialli pure loro.

Sicurezza

Maggiori informazioni

Voci correlate

Altri progetti