Nonnotizie:Rovazzi vs Area 51

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search

13 agosto 2019

Rovazzi durante il transport sull'astronave madre, bloccato dal raggio immobilizzante degli alieni

Area 51, USA. Fabio Rovazzi, noto cantore italiano famoso per le sue "boh non la conosco" e "sì, ne ho sentito parlare", ha rischiato la vita pur di scoprire se l'Area 51 esiste veramente, o è solo un luogo comune come lo sbarco sulla luna e la Repubblica Italiana; risultato? a momenti gli yankee amici degli alieni lo sparavano male.

« ...se ti avvicini i militari ti sparano! aveva ragione Morgan: gli Ufi esistono! »

"...cazzo" – racconta ancora sconvolto er menestrello de noaltri – "ero li che volevamo farci un selfie col cartello "vietato entrare" e gli ufi di sfondo, quando sono spuntate fuori due alabarde spaziali, venti jeeg robot d'acciaio e un centinaio di puffi in assetto antisommossa! "NON SPARATE!" – me so messo a urla' – "SEMO SOLO DU FRACICONI A FA ER SELFIE!"

"Per fortuna hanno compreso la situazione, altrimenti a quest'ora di me ce n'erano diverse centinaia di pezzi invece di solo uno pure parlante... e poi, appena hanno abbassate le armi, a mezz'aria si è materializzato Steven Spielberg, che teneva per mano un alieno paro–paro a E.T., come nel film... quello ha alzato l'altra mano... er dito je s'è illuminato, m'ha guardato dritto dritto nell'occhi – solo ammme: "picchiatelo 'into culo!", m'ha detto!!! sto gra fijo de na mignotta aliena!"

Ora Rovazzi, ancora turbato per i recenti eventi, ha comunque trovato il tempo di lasciare un post su Instagram a latere dell'incredibile esperienza paranormale: "Adesso ho capito cosa conta veramente nella vita: chiamerò Fedez, J–Ax, Morandi e pure quello stronzo che mi ha tagliato la strada durante l'esame di scuola guida, e farò qualsiasi cosa pur di rimettere pace e armonia cosmica tra di noi; e soprattutto chiamerò Morgan per chiedergli un autografo sul culo, perchè aveva ragione lui: è praticamente ovvio che esistano altre forme di sfiga vita!"