Nonnotizie:De Falco farà uno spot per la Tavernello

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search

20 gennaio 2012


Il capitano Gregorio De Falco, dopo aver ricevuto la nomina di eroe per essere l'unico italiano a fare il suo dovere, ha sottoscritto un contratto pubblicitario con la Tavernello per realizzarne l'ultima pubblicità. In anteprima per voi abbiamo il copione dello spot:

Un cliente del supermercato sta guardando una confezione di Tavernello, all'improvviso una motovedetta della guardia costiera entra nel supermercato.

Cliente: Ma che...
De Falco: Buongiorno, sono il capitan De Falco, vedo che lei sta prendendo il Tavernello.
Ehm... No... Stavo solo...
Ascolti, c'è gente che mi paga per questo spot, quindi prenda quella confezione e ne assaggi un po', poi dica che le piace.
Ma non saprei... Io...
Senta, io sto lavorando, quindi lei vada a prua e salga sullo scaffale tramite la biscaggina, e mi riporti quanti gradi alcolici ha il vino, le è chiaro?
Sssì... Ma io sono astemio...
Ascolti, i commessi la usano sempre quella biscaggina per rifornire lo scaffale, quindi ora lei la percorre in senso inverso, sale a bordo e mi riporta il numero di articoli, il gusto ed i gradi alcolici del Tavernello.
Ma lo scaffale è inclinato a 90°! Io sono astemio, per cortesia...
NO, per cortesia lei: lei adesso prende e va a bordo. Mi assicuri che sta andando a bordo!
Ma non posso bere...
Guardi Schettino che lei si è salvato forse dal mare, ma io le faccio passare l’anima dei guai. Mi metto a fare la pubblicità delle supposte e le faccio provare quelle! Vada a bordo, cazzo!
Ci sto andando...
È un po' alcolico, Schettino, avanti.
Quanti gradi ha?
Me lo deve dire lei! Cristo!
Ma si rende conto che qui è buio e non vedo nulla?
È buio e vuole tornare a casa, Schettino?
Ma non mi chiamo Schettino!
Lei è un’ora che mi sta dicendo questa cosa. Ora lei va a bordo, a BOOR-DO, e mi viene a dire quanti gradi ha il vino. Subito!

Fonti[edit]

  • Ilda Coder «De Falco farà uno spot per la Tavernello» – Tivvù Niùs, 20 gennaio 2012

Fonti negli archivi multimediali della capitaneria di porto di Livorno[edit]