Nonbooks:Modificare la PSP

nonbucs manali e libbri ditesto libberi da lortografia
Jump to navigation Jump to search
Grazie alla nostra guida anche voi potrete pimpare la vostra console ed essere pheeghi ed alla moda.

Avete appena acquistato una meravigliosa PSP nuova di pacca usata.

Siete rimasti sbalorditi, in quanto tale gioiellino fa tutto quello che potreste desiderare; leggere musica, video, hentai, fumetti, romanzi di Giovanni Verga e, collegandola tramite la vostra caffettiera USB, potete addirittura prepararci un ottimo decaffeinato. Peccato che questo gioiellino sia impossibilitato a leggere le copie di backup[1] dei vostri giochi originali[2] per PSP. È una situazione quantomeno spiacevole, nevvero?

Niente paura, giovani amici! Grazie all'aiuto di questa guida riuscirete a modificare la vostra PSP alla perfezione, senza incorrere nel rischio di pregiudicare le sue numerose funzionalità tanto da renderla simile ad un simpatico fermacarte.

Preparatevi a realizzare i vostri sogni videoludici più sfrenati.

Forse.

Metodo 1: Fai da te, versione hardware

Materiale Necessario

Ooops! Avete sbagliato qualche passaggio. Capita.

Procedura

Parte 1

Accendete il PC, collegatelo alla PSP e, tramite comandi MS-DOS, formattate la flash zero. Questo è un passaggio necessario, altrimenti il programma scaricato in precedenza, che risponde al nome di moteformattostapsp.xxxxx.PBP, non solo non partirà, ma trasformerà la vostra PSP in un Nintendo DSi.

Parte 2

Incollate il programma nella directory X:/PSP/motimodificoio/vfc/flash1formatto/, dove la X corrisponde al punto in cui è seppellito il tesoro. Accendete la vostra PSP; appariranno dei simboli che potrete decifrare consultando la vostra copia del "Necronomicon". Seguendo le istruzioni dei simboli, sgozzate il capretto con la vostra falce, stando attenti a non versare il sangue sulla moquette nuova. Iniziate dunque a recitate i versi che appariranno sullo schermo della vostra PSP, accompagnandoli con plateali gesti della mano destra. Siete finalmente pronti a collegare una chiavetta alla porta USB e far partire il sacro programma moteformattostapsp.xxxxx.PBP.

Eppure ve lo avevamo detto di non premere il tasto rosso. Ah, non ve lo avevamo detto? Vabbè, ormai quel che fatto è fatto.
Parte 3

Giunti a questo punto la vostra PSP, se avrete eseguito correttamente le procedure, verrà posseduta da Astaroth e vi chiederà di premere il tasto X. Potreste farlo e concludere qui sia la lettura che la procedura, ma alcuni utenti hanno affermato che limitandosi a premere X non solo non siano riusciti a modificare la loro console, ma in casa loro si sarebbe manifestato Satana. Per evitare spiacevoli conseguenze è preferibile seguire un metodo alternativo, che consiste nel premere in sequenza R, L, X, X, Quadrato, O, Su, Giù, asterisco, cancelletto, select, destra, Quadrato, Quadrato, Triangolo, Triangolo, e Simbolo dell'Amore. Sarà un'operazione lunga e complessa, perciò intrallazzatevi pure con birra e patatine a metà dell'opera. Adesso potere connettere la vostra PSP con la batteria della vostra auto, utilizzando i morsetti in dotazione all'ultima ed un apposito adattatore. Se la vostra stanza lampeggerà di rosso e sentirete una risata satanica, siate felici: significa che la vostra PSP è stata modificata con successo.

Fine

Come potete vedere, la vostra PSP è finalmente modificata e pronta all'uso. Presto, riponete nelle custodie tutti i giochi originali ed iniziate pure ad utilizzare le copie di backup, nonché quelle immagini iso di videogiochi misteriosamente comparse sul vostro PC che voi non ne sapete proprio niente e che sicuramente è stato vostro fratello minore che vi ha fottuto la password.

Metodo 2: Fai da te, versione software

Questo sarà il vostro incubo peggiore per diverse settimane se decidete di usare questo metodo.

Materiale Necessario

  • Un PC;
  • Una PSP;
  • Da cinque a sedici foto dell'interno d'un uovo;
  • Un altro programma molto legale;
  • Una discreta dose di culo;
  • Un'incrollabile fiducia nel futuro;
  • Tempo libero. Molto;
  • Birra e patatine in quantità industriali;
  • Un calendario cristiano o affine. Basta che vi siano indicati i nomi di un numero discretamente cospicuo di santi.

Procedura

Parte 1

Connettete la vostra PSP al PC e caricate sulla vostra consolle delle immagini di un uovo rotto che avete precedentemente scaricato da uno di quei siti con tutta roba assolutamente legale.

Parte 2
Metodo PrecedenteMetodo Successivo
Attendere, caricamento in corso...
(1/9)
Parte 3

Siete finamente riusciti a modificare la vostra PSP! Adesso vi basterà installare un altro paio di programmini e potrete finalmente usare le copie di backup dei vostri giochi[4] e tutti quei programmini amatoriali che tutti dicono di installare ma nessuno usa. Da adesso in poi dovrete soltanto fare attenzione a non spegnere mai e poi mai la vostra console, altrimenti la modifica sfumerà e dovrete ricominciare da capo. In questo caso il calendario con i restanti santi vi tornerà molto utile.

Fine

Recatevi dal più vicino negozio di videogiochi e permutate la vostra PSP con un Gameboy Advance.

Metodo 3: L'amico Nerd

« Ora apriamo il prompt DOS, formattiamo la flash 1 scrivendo nella barra dell'indirizzo X:/PSP/motimodificoio/settingjjk/vfc/flash1formatto. Capito? »
(Un amico nerd su come modificare la PSP)
« Metti sto programma nella PSP, fa tutto da solo. »
(Un amico un po' meno nerd che spiega come fare la stessa cosa utilizzando il lavoro degli altri)
Un bravo nerd può trasformare la PSP in un ibrido tra una console ed una pericolosa arma. Uno un po' meno bravo, come in questo caso, in un ibrido tra un Game Gear ed un frisbee.

Materiale Necessario

  • Una PSP;
  • Un amico nerd munito di tutto il necessario;
  • Una mazza di ferro +2;
  • Sei lattine di birra ed un pacchetto di patatine.

Procedura

Fase 1

Portate la vostra PSP dal vostro amico nerd ed iniziate a seguire pedissequamente le sue istruzioni. Sopportate il tutto per dieci minuti circa.

Fase 2

Alzatevi, emettete urla a caso, prendete il vostro amico per il collo, sbattetelo al muro ed iniziatelo a minacciare con la vostra mazza di ferro +2, stando sempre attenti a mostrare occhi iniettati di sangue e bavetta isterica. Il nerd si offrirà automaticamente volontario per modificare da sé la vostra PSP.

Fase 3

Gustatevi la vostra birra e le vostre patatine mentre il vostro amico modifica la PSP, stando attenti a non dargli nessuna delle due cose; con le patatine potrebbe ungere la console, mentre la birra lo deconcentrerebbe.

Fine

La vostra PSP è modificata! Andate pure a giocare con i backup delle vostre copie originali[5] di Fifa e GTA mentre il vostro amico nerd cerca inutilmente di farvi comprendere la meravigliosità di Prinny: Can I really be the hero? e la Digital Novel di Metal Gear Solid.

Avvertenze

  • Esiste un 5% di probabilità che, pur seguendo alla lettera le nostre istruzioni, riusciate comunque a trasformare la PSP in un inutile pezzo di plastica inanimato. La stima non tiene in considerazione le leggi di Murphy né la vostra stupidità.
  • Un utilizzo eccessivo di copie di backup[6] può causare disturbi della vista, progressivo annullamento della propria vita sociale[7] e secchezza delle fauci. Leggere attentamente il foglietto illustrativo.

FAQ

Q: Ho ignorato le avvertenze ed ho accidentalmente installato una modifica sulla mia PSP3000 personalizzata con gli stickers di Hello Kitty. Cosa posso fare?
A: Non lo so... Non hai un tavolo che dondola a casa tua?
Q: Ho appena comprato una PSPGo! nuova di pacca. Cosa posso farci?
A: Non lo so... Non hai un tavolo che dondola a casa tua?
Q: Non posso fare nulla, il mio PC si rifiuta di dialogare con la mia PSP!
A: Tranquillo, è tutto normale. Di solito dopo due o tre giorni fanno pace.
Q: Il mio Nintendo DS ha morso la mia PSP!
A: Perché diavolo li hai messi vicini? E poi cosa cavolo devi farci con entrambi? È già abbastanza da Nerd avere soltanto una console portatile, figuriamoci due. Trovati un hobby, un lavoro, una fidanzata, cavolo!
Q: Come puoi mangiare del budino se non hai mangiato la tua carne?
A: Non lo so, dopotutto sono soltanto un altro mattone nel muro.

Note

  1. ^ Ahahahah!
  2. ^ Ahahahah! Ma come mi escono...
  3. ^ E vorrei ben vedere
  4. ^ Ahahahahah! Un classico, sul serio.
  5. ^ Ahahaha! Gesù, basta!
  6. ^ Pfff... Niente, non riesco a trattenermi.
  7. ^ Se esistente