Mikado

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera dalla forfora.
Jump to navigation Jump to search
Una scatola di Mikado al salmone.
« Sono lunghi, neri e si gustano che è un piacere! »
(Pubblicità ambigua dei Mikado)
« Oh Luke...sono tuo padre! »
(Impiegato statale che gioca con le stecche di Mikado con il collega)
« Zuuum... »
(Lo stesso impiegato di prima che continua a giocare con i Mikado)
« Ma non otterrei lo stesso risultato intingendo un grissino torinese nella Nutella? »
(Costui verrà ucciso per aver scoperto come trasformare l'acqua in benzina)


Mikado di tutto il mondo unitevi e create una grande torre alta fino al cielo in modo che anche Dio possa avere i suoi Mikado!

Storia

Miliardi e miliardi di diverse tipologie di Mikado affollano i nostri supermercati.

I Mikado nacquero nel 2000 e furono scoperti dagli impiegati che, stanchi dei soliti casinò online e dei circuiti porno visti, rivisti e rivisti ancora, cercavano un modo per trascorrere divertendosi la giornata lavorativa. All'inizio volevano qualcosa di lungo e sottile... e lo trovarono... Successivamente, non ancora soddisfatti dei risultati molto soddisfacenti (vedesi segretarie/i e impiegati/e molto felici), cercarono qualcosa che potesse soddisfare anche il palato magari con un forte retrogusto. Non trovarono alcuna soluzione, finché un giorno un giorno non si presentò colui che trovò una soluzione!
Tutt'ora non si sa chi sia; fatto sta che si avvicinò agli impiegati, demoralizzati dal fatto che il loro intelletto inferiore fosse uguale a zero, e gli disse: "Ho la soluzione che fa al caso vostro". Tirò fuori una dozzina di mikado, li benedisse, li diede ai suoi discepoli e disse: "Prendete e mangiatene tutti".
Gli impiegati, colti di sorpresa dall'incredibile luce divina emanata dall'uomo e dai mikado dissero: "Diciamolo al mondo!. E così furono colpiti da lingue come di fuoco, ed usciti in piazza cominciarono a parlare. E tutti seppero del miracolo.
E la notizia si sparse presto in ogni dove, diffusa da radio, televisione, fax, esseemmeesse, messenger, attraverso mari, montagne, pianure, deserti, distese, rocciose, laghi, paludi, pozzanghere e grandi ghiacciai... La storia è stata un po' romanzata dagli ideatori del mikado, ma si suppone sia avvenuta più o meno così la nascita di questi nuovi, gustosi snack. La chiesa accusò più volte l'azienda dei Mikado per violazione dei diritti di copyright, notando svariate somiglianze con alcuni eventi biblici. L'azienda dei Mikado rispose che, al contrario, fu la Chiesa a copiargli le idee.

Utilizzi

Esistono tante cose che si possono e che non si devono fare con i Mikado:

Cose che si devono fare

Effetti dei Mikado su una persona.
  • Portarseli sempre in ufficio/lezione;
  • Usarli come spade;
  • Giocare a shangai;
  • Usarli per attirare tutto l'odio possibile dei dirigenti con le vostre bravate;
  • Usarli come bacchettina per il caffè;
  • Usarli come prolungamento dei capezzoli;
  • Ottimi per ingaggiare un incontro di fioretto.

Cose che non si devono fare

  • Mangiarli uno a uno educatamente;
  • Cercare di smettere di mangiarli;
  • Vomitarli;
  • Cercare di usarli come cannuccia;
  • Usarli come penne;
  • Cercare di fumarseli;
  • Non comprarli.

Esempio di utilizzo

Una piacevole pausa Mikado:

- Impiegato 1: “Oh Luke... Sono tuo padre...”
- Impiegato 2: “Pow... psss... pzzzap...”
- Gli altri che li guardano impietriti: “...”
- Gli impiegati visibilmente inpanicati: “Zzzzumm...”

Voci correlate

Collegamenti esterni