Mario Sechi

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia con le donnine nude.
Jump to navigation Jump to search
Mario Sechi, mentre parla al pubblico e controlla l'auto lasciata in doppia fila con il suo occhio magico.

Mario Sechi, detto il Camaleonte o Gargamella o anche Polifemo, è l'unico uomo al mondo ad essere affetto da una particolare forma di strabismo, definita Occhio anarchico o Occhio a cazzi suoi.

Biografia[merdifica facile | merdifica]

Figlio di Aigor e di Lucia Annunziata, cugino di Giuseppe Marotta, suo nonno era l'attore che interpretava lo strabico nei film di Stanlio & Ollio. A vent'anni, si iscrive a Giornalismo e Occultamento delle notizie all'Università dell'Università di Roma, riuscendo a superare tutti gli esami grazie al fatto che i professori guardavano il suo occhio invece che ascoltare ciò che diceva.

Soprannominato dagli amici il Camaleonte per i suoi occhi indipendenti ma soprattutto per la capacità di cambiare colore ogni volta che gli serve, comincia a scrivere per grandi testate giornalistiche, come Il Giornale, Panorama, Libero e la lista della spesa di Villa Certosa. Sechi si definisce un giornalista indipendente e scomodo, proprio come il suo occhio. Il suo mimetismo innato gli consente di modificare le sue idee a seconda del momento: se un giorno dice che le elezioni amministrative sono un referendum sul governo, il giorno dopo cambia repentinamente idea sostenendo l'opposto.

Proprio come i camaleonti, Sechi avrebbe la facoltà di guardare con un occhio il passato e con l'altro il futuro. Per questa ragione sarebbe stato messo alla guida de Il Tempo, che dirige con la sua palla di vetro e l'astrolabio ereditati dal dio Crono.

Nel 2008 ha un figlio: Carletto, il camaleonte della pubblicità dei Sofficini.

Dal 2010 viene inviato nei programmi di politica per ipnotizzare con il suo occhio magnetico i telespettatori, i quali non possono fare a meno di guardare il suo occhio e dimenticare così ciò che è stato detto in studio. Si dice che Berlusconi, sempre attento all'estetica dei suoi portavoce, avrebbe suggerito a Sechi un intervento di chirurgia estetica: Sechi ha accettato e il risultato finale è quello che vedete ora.

Nel 2012 cambia ancora e si traveste da montiano in un batter d'occhio, quello buono. Nemmeno Arturo Brachetti sa cambiare casacca così velocemente.

Curiosità[merdifica facile | merdifica]

  • Mario Sechi ha bisogno di occhiali speciali per vedere i film in 2D.
  • Mario Sechi è l'unica persona in grado di vedere alle sue spalle senza voltarsi.
  • Fare dell'umorismo sul difetto estetico di una persona è veramente squallido oltreché riprovevole. Tranne che sulla Bindi.


Preceduto da:
Crono

Direttore de
Il Tempo

2010 - non in carica
Succeduto da:
-

Voci correlate[merdifica facile | merdifica]


Giornalismo
Ovvero, come farsi i cazzi degli altri senza sembrare guardoni o maniaci.

Giornali Giornalai Tele-giornalai Gli strumenti del mestiere
Clicca su una categoria per espanderla.
Giornali: ciò che usi quando finisce la carta igienica
Il Giornale su carta igienica.jpg
Il Fattone QuotidianoFamigghia CristianaIl GiornalaccioIl TovaglioloneCorriere della Segae la versione non pornoLa Repubblica delle BananeLa StampanteOccupatoAvvenireQuello che ti causa ustioni di secondo gradoI Resti di CarlinoL'Osservatope RomaneLa Gazzetta della TerroniaRuttosportQuello che non legge nessuno
Giornalai
Feltri.jpg
Indro ManganelliIl fattoNosferatuMarco PartorienteIl latitanteIl mentoneLittorio FeltriLa voce di GrilloIl servo liberoQuello uscito da un quadro dell'800La signora RutelliOriana FalliFilippo Facci(a da culo)Gianni RicottaGiorgio Bocca di rosaIl figlio di AigorL'eunucoAntonio SorciLa ZanzaraEnnio FlaianoL'anticonformistaLeo LonganesiThe Voice
Tele-giornalai: quelli che non hanno mai imparato a scrivere
RicercatoTv.jpg
Umilio FidoMin Zho LinL'insettoLa direttrice comunistaSan ToroQuello che vuole portare chiunque a La7e il suo gemello bruttoFabio il fazioso"A pra foco..."Il Vatedemente MimunMi manda rai trans treDaniele LuttazziBistecconeLa moglie di Mario De FilippiAnna La RosaCesara BuonamiciTiberio TimperiLucia AnnunziataIl papaboy
Gli strumenti del mestiere
Blocco note con matita.png
TelegiornaleArmi di distrazione di massaIntercettazione telefonicaMacchina del fangoSciopero dei giornalistiCoccodrillo (giornalismo)Carta su cui scrivereReportClick baiting