Mario Draghi

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia che vanta innumerevoli tentativi di imitazione.
Jump to navigation Jump to search
Mario Draghi
Mario Draghi
Mario Draghi mentre scruta all’orizzonte il futuro radioso che si prospetta[1]
Pr€$id€nt€ d€l Con$iglio
Mandato
13 febbraio 2021 - 22 ottobre 2022
Preceduto da Mr. D.P.C.M.
Succeduto da La Ducessa
Partito politico €uro
Tendenza politica €uro
Nascita €uro
Coniuge €uro
Religione €uro
« La ripresa è insoddisfacente. »
(Draghi perplesso sulle prestazioni della sua Panda 4x4.)
« Possiamo affermare di aver evitato il peggio, siamo sulla buona strada. »
(Il giorno prima dell'ennesimo rapporto fallimentare sull'economia europea.)
« Veramente io mi riferivo al navigatore satellitare... »
(Draghi sulla citazione precedente.)

Mario Draghi (cassetta di sicurezza 1947, Roma), è un economista, manager, banchiere e bracconiere italiano, Pr€$id€nt€ d€l Con$iglio dal 13 febbraio 2021 al 22 ottobre 2022, armaiolo in pectore dell'Ucraina, generalone di forza di armata in pensione anticipata nonché sergente di ferro (androide) dell'esercito dell'Unione Europea . È stato eletto Presidente della Banca centrale europea in un giorno di festa (il primo novembre 2011) con un voto a favore (il portinaio), zero contrari e duecento assenti (a casa, con le rispettive famiglie). Oltre a ciò è il maggiore cacciatore mai esistito, avendo estinto il Mammut, il Quagga, il Tarpocerontoide, Cluccalulla, i Kennedy, Mussolini e suor Berta Filava.

Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente una voce in proposito. Mario Draghi

Gli studi

Mario Draghi durante gli studi

Primo di tre fratelli, e con un padre entrato in tutte le banche del nord Italia nel disperato tentativo di farsi aprire un conto corrente, Mario sviluppa sin da piccolo una spiccata propensione alla manipolazione dei soldi. Soprattutto quelli degli altri. All'età di tre anni i nonni gli regalano il primo gioco per stimolare il cervello a mettersi in moto: un puzzle da due pezzi che ancora deve finire. In compenso riesce a organizzare e ottimizzare le entrate di papà e mamma con i primi, ottimi consigli, quali l'acquisto di bond argentini e obbligazioni ad alto rendimento se tenute per almeno venti anni. Poco prima della scadenza Mario perde i genitori.

Successivamente studia in una scuola paritaria retta da Gesuiti conoscendo due amici che segneranno in maniera incisiva il suo futuro in ambito lavorativo: Giancarlo Magalli e Luca Cordero di Montezemolo. Scuola media e superiori le salta a piè pari per passare direttamente all'università. Si laurea nel 1970 con una tesi intitolata "Come sarebbe cambiato lo scenario economico europeo se la Germania avesse vinto le semifinali del campionato del mondo e non mi fossi addormentato nel primo tempo".

Carriera

Nel 1975 Mario prende consapevolezza del fatto che per fare i soldi non bisogna solo studiarli. Forse è giunto il momento di lavorare, ma come? Sfogliando una rivista di astrofisica (Il sole 24 Ore), la sua attenzione è attratta da due annunci particolari:

" Cercasi risolutore di puzzle. Ottima retribuzione."
FrecciaSX.png
FrecciaDX.png



« Uhm..... »


" cercasi persona che ha perso un terzo della sua vita a studiare economia. Possibilmente nato a Roma il 3 settembre 1947. Retribuzione: dipende..."
FrecciaSX.png
FrecciaDX.png



« Ecco...questo può andare! »
I grossi investimenti comportano rischi.

L'ingresso nel mondo del lavoro lo vede protagonista in prima linea all'università di Trento come consulente per gli iscritti al primo anno, se non fosse per lui nessuno raggiungerebbe l'aula giusta. Il primo stipendio coincide anche con i primi investimenti: parsimonioso e attento agli sprechi cerca inutilmente di pagare diverse prostitute con i buoni pasto forniti dall'ateneo spacciandoli per Bot. Incoraggiato dai primi, pessimi ottimi risultati, il giovane Mario accetta svariati incarichi. Sempre con la stessa mansione. Padova, Venezia, Firenze e Trepalle le località più famose in Italia. Ottenuta una certa notorietà sbarca oltreoceano: con il nomignolo di Mr Garmin trova lavoro presso diversi istituti ottenendo svariati riconoscimenti a livello locale.

  • Princeton University: Studio e ricerca per il mantenimento dei sottaceti sottovuoto.
  • Brookings Institution: Studio e ricerca di cosa esattamente deve fare.
  • Milwaukee University: Ricerca di Fonzie.

Tornato in patria viene assunto come sviluppatore per una nuova versione del Monopoli e riceve la benedizione di Andreotti (con conseguente immortalità). Grazie alle sue intuizioni, i vari governi che si sono succeduti negli anni novanta riescono a far diminuire il debito pubblico dello 0,0000000001% con le privatizzazioni: migliaia di italiani lo stanno tutt'ora ringraziando dopo aver investito i propri risparmi in azioni Cirio e Parmalat. Pare che qualcuno lo aspetti addirittura fuori casa per fargli una festa. Mentre conta gli spiccioli presso la Bce si dedica anche ad altre attività: direttore esecutivo della Banca del Mulino Bianco, Banca del seme, selezionatore della nazionale banchieri di calcio a 5 e organizzatore della cena di Natale. Secondo la rivista Forbes, risulta essere il famigerato ottavo nano. L'unico che non si è trombato Biancaneve. È membro del "Gruppo dei Trenta", TNT per gli amici: setta massonica che raccoglie i migliori trader, usurai e giocatori di poker online del pianeta. Di uno così ci si può fidare.

La banconota introdotta da Mario Draghi come presidente della BCE per combattere l'inflazione

Pr€$id€nza d€l Con$iglio

Matteo Renzi che ancora gode pensando alla caduta di Conte

Matteo Renzi, geloso dei like che Conte prendeva su Instagram, fa una mossa geniale: far cadere il governo. Chiamando tutti i poltronari ed i voltagabbana presenti in Parlamento, Rocco Casalino Giuseppe Conte cerca di rimanere seduto ancora sulla sua bella poltroncina, quand’ecco che avviene la "sorpresa": Mario Draghi viene nominato Presidente del Consiglio.

Il suo governo

Il nuovo che avanza

Il governo Draghi è formato da figure nuove e giovani in grado di poter rilanciare l’Italia in questo momento difficile: tra queste spiccano Mariastella Gelmini, Renato Brunetta, Mara Carfagna, Luigi Di Maio e Dario Franceschini.

Il programma di governo

Mario Draghi pietrifica con lo sguardo Giorgia Meloni per non avergli votato la fiducia

Il programma di governo si può così riassumere:

  • Rilanciare la pandemia;
  • Sconfiggere i cittadini;
  • Far quadrare i conti;
  • Far contare i quadri.


L’affossamento del Governo

Giuseppe Conte guida i suoi scherani al tradimento di Ivan Draghi per mezzo di una congiura: gli sgherri dell’ex premier tolsero la fiducia per poter riportare al Supremo Comando Conte, che ancora non era riuscito a prendere pieni poteri e a trasformare la repubblica nell’Impero Universale Italiano (e a farlo collassare dopo pochi giorni col diciassettesimo DPCM). Draghi quindi, adirato perché tutti non obbediscono ciecamente agli ordini da lui impartiti come sperava va a lamentarsi dal Capo di stato venerabile Sergio Mattarella, che però non lo ascolta e lo manda in mona rimanda a lavorare.

Draghi lascia l'incarico il 22 ottobre 2022 e viene sostituito dalla nipote del Duce.

Vita privata

Casa Draghi, vagamente a forma di borsa.

Nessuna, o quasi. Quando ricopri ventordici incarichi ti rimane giusto il tempo di conoscere una tipa su Badoo, sposarla, farci un paio di figli e via.

Ha due figli: Federica (rappresentante di aspirapolvere da piscina) e Giacomo (apprendista aiutante venditore di aspirapolvere da piscina).

Personaggio fondamentale dell'economia europea (Terronia compresa), è stato oggetto di numerose minacce da parte di gente comune. Il Parlamento Europeo ha così deciso di proteggerlo con una guardia del corpo ma, causa spending review, si è ripiegato su un cane guida.

Prove del suo assoldamento da parte dei poteri forti!!1!11!1!1!1

Da quando è stato nominato Presidente del Consiglio, sono sorte numerose illazioni sul suo assoldamento da parte dei poteri forti. Ma è davvero così? Facciamo un semplice ragionamento logico-matematico-deduttivo:

Mario: M-A-R-I-O (5 lettere)

Draghi: D-R-A-G-H-I (6 lettere)

Sommiamo ora il numero delle lettere che compongono il suo nome e il suo cognome: 5+6=11, che, moltiplicato per sé stesso, dà 121. Sembrerebbe un numero casuale, ma analizziamolo attentamente:

2
1___1

Un numero che sale e poi scende formando una piramide, simbolo degli illuminati. Coincidenze?

Ma ora andiamo a moltiplicare l’11 per 3, numero del giorno in cui ha accettato l’incarico di diventare Presidente del Consiglio: il risultato è 33, anni di Cristo e numero del più alto rango massonico. Anche questa è una coincidenza???????????????? NO, NON LO È!!1!1!11!1!1

Curiosità

  • È un'identità segreta di Dan Reynolds degli Imagine Dragons, i quali gli hanno infatti dedicato una canzone: Whatever it takes.
  • Non è mai stato troppo convinto sulla moneta unica. E comunque avrebbe preferito chiamarla "Drago".
  • Draghi non può morire, al limite può perdere interessi.
  • Draghi è un banchiere della banca americana Goldman Sucks, i poteri forti lo hanno appositamente posizionato al governo italiano. Non è un burattino al soldo dei poteri forti, partecipa alle riunioni del gruppo Bilderberg per il banchetto.
  • Molti sciocchi credono che il crollo delle borse mondiali del marzo 2020 è stato causato dalle chiusure per il COVID, ma in realtà è stato causato dall’urto del mignolo di Draghi contro il suo tavolo.
  • Durante uno dei consueti appuntamenti in cui rendeva noti i numeri del SuperEnalotto, Draghi ha dato sfoggio di un nuovo pregiatissimo abito di tessuto invisibile; tutti i convenuti gli hanno fatto i complimenti, sia per il colore naturale che per l'ottimo taglio, a parte un bambino con gli occhiali appannati che improvvisamente ha esclamato "ammazza, Draghi non c'ha manco 'na lucertola!!" prima di essere disintegrato sul posto.

Video



Il piano del ministro Brunetta per la pubblica amministrazione

Note

  1. ^ Con una faccia da "pesce lesso" sguizzato fuori, ancor in tempo, dalla pentola d'acqua bollente!

Soprannomi

  • Dragonball
  • Monopalla
  • Dr. Aghi
Preceduto da:
Giuseppe Conte
Stemma Italia.png
Presidente del Consiglio
2021 - in carica
Succeduto da:
..boh!
Bandiera del Presidente del consiglio con Pamela Anderson.png
Bandiera del Presidente del consiglio con Pamela Anderson.png


Cazzari in giacca e cravatta


Noi siamo di sinistra, ma anche di destra. Zzzzzzzzzzzzzzzz... Sono l'ultimo degli immortali, tiè! Aaaaaaaaaa... Asgratbhsfhgbcchdinbsnfa Padania! ♪♫ L'unico frutto dell'amor, è la patonza, è la patonza ♫♪

Rive Gauche In mezzo alle palle Quelli che hanno la precedenza
Rive Gauche Il sindacalista usurpatoreLo smacchiatore di giuaguariL'ammeriganoIl figlio di Topo GigioMortadellaTafazziIl nipotino dalle larghe inteseSherlock HolmesBandiera Rosso CachemireGrissino TorineseDottor SottileBill KaulitzEmmadonnaPiss-ky and SodaMani zozzeMani ancora più zozzeIl gaudente De MaialisFabbrica Tasse Padoa&SchioppaIl Webmaster dei RedditiIl verde non padanoMister FrollinoEr monnezzaLa gnocconaLa mummia di LeninCraxers salatiArturo ParigiLa VentolaIl grillo smerdanteLa cugina di campagnaIl TransitIl suo compareMassimo TonnatoL'oste del senatoRe Giorgio IIRe Carlo Azeglio IIl rottamatoreIl parcheggiatore abusivoQuello che è sempre colpa sua'O bello guaglioneFaccetta neraRumoreGiovanni CiccioliniIl becco sacrificale


Prossimo leader del Partito Democratico
Candidato Presidente della Repubblica del PD
In mezzo alle palle Il DivoRe MidaThe GasperyAldo NegroAntelope CobblerIl Gran CasinìEl ButtillónRobotLa cariatide che non ci staIl Teo-radicalLa ProletariaBuona volontéIl difensore dei bambiniIl capo dei bigottiLo sniffatoreIl suo CompareTrasforManAmintore FanfaraIl picconatoreMartina ZoliMiss cilicio bagnatoMagdi Intercambiabile AllamIl TabacchinoRanocchioForlaniAdoneNicola De EnricoCaramelle GoriaIl presidente siciliano
Quelli che hanno la precedenza Meno male che c'è!Il suo ex-camerata compagnoEl senatùrLo stratapizzatore H24PorcellumSalve SalviniL'incazzatoIl fascista solitarioIl nonno rincoglionitoEr sindacoLo scemo del gruppoIl ministro dell'InfernoMissione EsteriNomen OmenDon MarcelluzzoLa voce del padroneIl genio finanziavioCicchettoIl mini-stroDa Playboy al palazzoL'aministra del istruzzioneBocca di rosaIl suo collegae la sua apprendistaDon RaffaéMassimo BoldiGigi D'AlessioLa brunaLa biondaLa rossaCazzoneIl ministro del sottoboscoAngelino JolieLa mamma di BatmanL'avvocato del diavoloIl galeottoLo sconosciutoLa sindacalista fascio e martelloLo showmanIl ministro a sua insaputaSquacquaragnioIl ciccione ritardato2 neuroniLa formichinaIl lupacchiottoRoberto CottoIl culattone raccomandatoL'irresponsabileIl medico legaleEr BatmanIl golpistasuo figliottoLa bevanda dei coglioni


Prossimo leader del PdL