Kiss Me Once

Da Nonciclopedia, cioè, 'sti cazzi.
Jump to navigation Jump to search
Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente una voce in proposito. Kiss Me Once
« Non di nuovo... »
(Chiunque sullo sbrilluccicante album di Anna Minogue)
« È inutile! Non riesci a superarmi »
(Madonna sulla dodicesima produzione discografica della sorella di Danny Cane)

Kiss Me Once è il dodicesimo album della tassista australiana Kylie Minogue, fu pubblicato il 14 marzo del 2014 da Brondi.

Logo dell'album, per capire la banalità nella quale ci stiamo addentrando.

Progetto e pubblicazione[merdifica facile | merdifica]

Dopo quasi 4 anni senza rotture di coglioni e una vivace nottata a letto, Chili (di troppo) Minogue, decise di tornare in studio per registrare un nuovo album ispirato alla sua ultima notte "in bianco" . La Minogue voleva che il suo futuro album fosse il più volgare di sempre senza però essere effettivamente esplicita. Aveva già in mente moltissimi titoli ma dovette aspettare perché i produttori la avvertirono del fatto che se avesse pubblicato subito qualcosa di simile, l'album non avrebbe avuto successo.

Perciò il 27 gennaio 2014, lanciò "Into the White", brano dal titolo poco inerente al testo. Into the White è stata poi seguita, il 19 marzo, dalla canzone più volgare dell'album che Kylie avrebbe voluto come singolo principale ma le fu negata questa possibilità dai produttori minacciandola di licenziarla, il titolo del brano è "Sexercize", per il quale fu prodotto anche un videoclip oltraggioso, anche se quello che si vede è l'unica maniera per descrivere quella vivace nottata a letto... Il 22 aprile viene estratto il singolo "I Was Gonna Cancel" seguito dal video musicale in cui la Minogue si trova in un enorme assembramento di persone che causerà non pochi problemi negli anni immediatamente successivi.

Temi trattati[merdifica facile | merdifica]

Come ogni album della Minogue, questo album è addirittura considerato il suo album più volgare di sempre, in quanto addirittura 3 canzoni (record per la cantante) contengono la parola Sex. Notevole è il testo della canzone preferita dai fan Sexercize, un chiaro inno al mondo del BDSM, molto caro alla cantante, in quanto la sua carriera musicale iniziò proprio quando, in seguito all'ennesimo incontro fetish con manette e frusta, decise di iniziare a fare la cantante per raccontare al mondo questi meravigliosi eventi, che comunque continua tutt'oggi a fare.

Fondamentale anche la canzone Les Sex (versione esplicita di Le Sei) che racconta di una notte di fuoco tra Kylie e Madonna, da qui "Les" infatti è l'abbreviazione di lesbian.

Critica e versioni[merdifica facile | merdifica]

Alla sua uscita, la critica si è separata tra chi diceva che era uno scempio e chi diceva che era all'altezza delle aspettative. Il punto di incontro dei critici era il brano Sexercize, il quale venne criticato pesantemente da tutti per ovvi motivi. Dopo due mesi di accuse, la Minogue si sentì costretta a ritirare dal mercato il suo album preferito per dividere l'album in versioni:

Kiss Me Once (Censored Edition)

Fuck Me Once, Conosciuta come la versione esplicita dell'album.

Kill Me Once, Simile alla Censored Edition ma comprende I Was Gonna Cancel e uscì il 31 agosto del 2014, giorno in cui nel 1888 venne trovato il corpo della prima vittima di Jack Lo Squartatore, Mary Ann Nichols, da sempre grande ispirazione per la cantante. Alla sua prima pubblicazione era presente anche una "Special Edition" che non fu ritirata dal mercato.

La copertina di Kill Me Once

Tracce[merdifica facile | merdifica]

Edizione Censurata

  • Into the White
  • Million Miles
  • Feels So Good
  • If Only
  • Le Sei
  • Kiss Me Once
  • Beautiful (feat. Enrico Chiese)
  • Inizio

Edizione Esplicita

  • Into the White
  • Million Miles
  • I Was Gonna Cancel
  • Sexy Love
  • Sexercize
  • Feels So Good
  • If Only
  • Les Sex
  • Fuck Me Once
  • Ugly (feat. Enrico Chiese)
  • Inizio

Edizione Speciale ed Esplicita

  • Mr. President
  • Sleeping with the Enemy

Successo e promozione[merdifica facile | merdifica]

L'album sin dalla sua uscita non riscosse molto successo, nonostante raggiunse la prima posizione nella classifica britannica, dove ottenne solo il disco d'argento.

Disperata, la Minogue organizza il Kiss Me Once Tour. Il tour tocca molti paesi europei (tranne l'Italia), per poi andare in Australia, madrepatria della tassista per poi fare una serie di concerti estivi di nuovo in Europa. Ci fu anche un concerto speciale a Dubai in occasione della World Cup 2015, ovvero una importantissima competizione ippica. Ad ogni data del tour sono presenti sullo sfondo due grandi labbra che originariamente, in quanto il tour si sarebbe dovuto chiamare Fuck Me Once Tour, dovevano essere un altro tipo di labbra.

Kylie mentre si esibisce sulle grandi labbra