Firmiamo.it

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia ebbasta.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
« Firma contro la crocefissione di Gesù! »
(Utente su un argomento in voga al tempo della creazione di firmiamo.it)
« Firma contro le gastriti e la morte!!! »
(Tipico titolo di petizione su firmiamo.it)
« Ma lo sai che hanno fatto una petizione su firmiamo.it? »

Storia

Firmiamo.it nasce nel 25 d.C. quando per la prima volta un povero ragazzo senza amici e depresso di nome Elmanno Lamartiertiunti (e che amici vuoi avere con quel nome?) pensa di poter condividere i propri pensieri di denuncia su un sito, dando a essi una parvenza di importanza e chiedendo agli sconosciuti di internet di lasciare una firma per risolvere in qualche modo il dilemma mortale. Già a suo tempo le petizioni erano molte e di vario genere, lo stesso Elmanno comincia la lunga serie con una raccolta di firme nuova per l'epoca e nuova e inutilizzata anche a oggi: una petizione contro il maltrattamento degli animali.

Naturalmente il sito riscuote immediatamente un grandissimo successo fra tutti i ragazzi autistici e troppo fragili per poter esprimersi nel mondo reale.

Attualmente migliaia di bambini che non ne sanno niente di niente in niente e non sanno scrivere in italiano, vegetariani e "soggetti firmiamo.it tipo" si lamentano su firmiamo.it di cose che non potranno mai fermare facendo solo una serie di firme.


Usi

Tipica conseguenza di una petizione su firmiamo.it. Nessuna.

Firmiamo.it ha molte funzionalità, tra cui:

  • Lamentarsi dello sfruttamento dei bambini e chiedere di firmare.
  • Lamentarsi del maltrattamento dei cani e chiedere di firmare.
  • Lamentarsi della guerra e chiedere di firmare.
  • Lamentarsi della caccia alle balene e chiedere di firmare.
  • Lamentarsi delle leggi ingiuste e chiedere di firmare.
  • Lamentardi di quelli che chiedono di firmare e chiedere di firmare.
  • consumare inutilmente i tasti lettera della tastiera, visto che le petizioni fanno il cosiddetto viaggio "computer-foglio-cesso".

Tipici frequentatori

Molti al mondo capitano in raccolte di firme qualche volta, ma sono pochi quelli che passano le giornate su firmiamo.it alla ricerca di petizioni:


I Vegetariani

Tipica categoria influenzabile da pochi schizzi di sangue e qualche zampa mozzata. La crudele politica di firmiamo.it li prende nel suo vortice di nomi e cognomi tanto da non farli uscire di casa solo per creare petizioni, facendoli assomigliare a quei bambini chiusi in casermoni a cucire palloni per cui tanto si (s)battono.

I Motivati

Sono la classe più in voga in firmiamo.it. Questi poveri esseri hanno ormai venduto nome, cognome e anima al sito e senza rendersene conto hanno sperperato tutti i guadagni di una vita e si sono indebitati, nonostante firmiamo.it non richieda pagamenti o numeri di carta di credito.

Bimbiminkia

Facili da riconoscere e abbastanza diffusi sul sito, come del resto su tutto il web. Sono gli unici che inseriscono termini illeggibili nella richiesta di firma e riescono a trovare gli argomenti più inutili per cui battersi. In alternativa mettono la prima cosa che viene in mente nelle loro testoline e che hanno sentito fino al vomito (o fino alla morte, ma ai miracoli non ci crede più nessuno).

Gli Emo-WWF

Categoria totalmente nuova e mai vista, le loro petizioni sono forse le più criptiche: sono sempre un misto tra una raccolta di firme per un suicidio di massa e una per la salvaguardia di cani, gatti e foche. Di solito quindi non raccimolano molte firme.

Tattiche di adescamento

Resta da dire che tutti gli utenti sanno in fondo in fondo che non serve a niente ciò che stanno facendo, ma allora, direte voi, perché lo fanno?

Dopo molti studi condotti in Svizzera non è stato ancora scoperto, ma sono state formulate alcune ipotesi:

  1. Firmiamo.it contiene marijuana.
  2. Firmiamo.it è stato creato in realtà da Giuliano Ferrara, sperando che qualcuno cagasse i suoi propositi anti-abortisti.
  3. Firmiamo.it è in fondo un sito dai buoni propositi e dagli spunti interessanti. (scartata)
  4. Firmiamo.it è uno zombie mangia-cervelli.
  5. Firmiamo.it è una copertura per la mafia (scartata dopo aver ricevuto alcune lettere minatorie)

Curiosità

L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • I cani stanno facendo una petizione su firmiamo.it contro le petizioni sui cani.