Eccidio di Cielo Drive

Da Wikipedia, l'enciclopedia... hai abboccato, dì la verità...
Jump to navigation Jump to search
Da Sinistra verso destra, Susan Atkins (Astinenza), Tex Watson e Linda Kasabian (Kasacazzi)

L'eccidio di Cielo Drive fu una festa finita male al 10050 Cielo Drive tra l'8 e il 9 agosto 1969.

Quattro persone se la stavano spassando con dei bambini appesi ad un cappio, ed una stava facendo una consegna a Silvio Berlusconi in motorino, ma Charles Manson ha voluto ricordargli che si trovavano in America negli anni 60, dove è normale venire uccisi da degli malati mentali Hippie con manie di grandezza con i postumi di un Bad trip.

Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente una voce in proposito. Eccidio di Cielo Drive

Storia[merdifica facile | merdifica]

Tex Watson mentre cerca di tagliare i fili telefonici

I quattro drogati presenti all'interno della casa al'10050 Cielo Drive quella sera erano:

Ed anche all'esterno dell'abitazione:

Il gruppo dei guastafeste hippie che avrebbero terminato la serata in dolcezza era composto da:

Tutti sotto il comando del Fuhrer Manson, il quale non poté venire per una scala reale a poker

Avvenimenti all'esterno della casa[merdifica facile | merdifica]

Quando il gruppo di Manson arrivò verso mezzanotte all'ingresso della proprietà, Watson, salì su un palo del telefono vicino al cancello d'ingresso della 10050 Cielo Drive e tagliò la linea telefonica, sapendo che la TIM stava rompendo i coglioni a quelli dentro da tre quarti d'ora

Proprio nel momento in cui gli assassini stavano ponendo a fine la tortura salvando[1] i cinque poco lucidi all'interno della casa, un tizio in motorino senza casco[senza fonte] si stava dirigendo contro gli hippie e Watson ordinò quindi alle donne di levarsi dal cazzo[2], mentre lui avrebbe affrontato il terribile pericolo della Vespa 50 Special. Era un 18enne che non c'entrava proprio un cazzo con gli altri 4 gatti all'interno della casa, ma per sicurezza Tex si lanciò contro di esso con un coltello, procurandogli una ferita da taglio sul palmo della mano e strappandogli l'orologio dal polso (Tex Watson aveva origini dalla discarica[senza fonte]). Quindi gli sparò quattro volte al petto, all'addome, al volto, al pisello e alle cinque ruote del veicolo, uccidendolo (prima la Vespa, poi il 18enne).

Avvenimenti all'interno della casa[merdifica facile | merdifica]

La casa dove avvenne l'eccidio. Una legenda racconta che uno degli assassini venne ucciso da Leonardo DiCaprio con un Lanciafiamme.

Entrati in casa, Watson sussurrava ad Astinenza come avrebbe preparato il suo dolce preferito alla Prova del Cuoco di domenica prossima ma, Frigorifero, addormentato dentro al camino del soggiorno, si svegliò; Watson gli diede quindi un calcio rotante in testa.

Astinenza trovò gli altri tre festaioli e, con l'aiuto di Kasacazzi, li obbligarono a sturare i cessi di tutte le scuole di Ostia. Ovviamente Non riuscirono nel compito, e Watson iniziò a legare insieme Sharon Tate e Gay Sebring con la corda che aveva portato appendendoli sopra una delle travi del soffitto per vedere se si abbinavano bene con i bambini già precedentemente messi lì.[3]. La protesta di Sebring per l'erezione che gli era venuta strusciando il suo organo esterno maschile sul deretano di sua ex cugina Sharon Tate portò Watson a sparare a quest'ultima, giusto per vedere cosa succedeva. Successivamente, sempre Tex, si stancò delle urla di Tate, la quale si stava lamentando del sangue che colava incessantemente sul suo tappeto preferito, e pugnalò sette volte Sebring.

Le mani di Frigorifero erano state tagliate, e lui riuscì quindi a liberarsi. Cercò di scappare ma venne stuprato da Astinenza poco prima che potesse raggiungere il confine con la Francia, e venne pugnalato alle gambe fino a quando avrebbe retto il solletico. Mentre, quindi, Frigorifero si stava sbellicando dalle risate venendo ripetutamente infilzato con un pugnale di Cracco, Watson si esaltò un po' troppo, e gli sparò in testa per vedere se soffriva il solletico anche in fronte. Finì Male.

In tutto ciò Costanzo era riuscito a fuggire da Kasacazzi passando per una porta della camera da letto nell'area della piscina ma venne raggiunto da Astinenza [4] la quale lo prese, gli pose domande sul suo collo, ed infine anche Maurizio venne pugnalato più volte, ma non rise. Fu messo a tacere da Watson. Riuscì ad accoltellarlo solamente 28 volte a causa del suo collo troppo impressionante.

L'unica rimase quindi Sharon Tate, la quale supplicò agli Hippie di farla vivere abbastanza a lungo per partorire[5] ed offrì a loro anche un Whisky sour. Il drink faceva veramente cagare, e comprensibilmente allora sia Watson, sia Astinenza ed anche Kasacazzi pugnalarono 16 volte la pornoattrice.

Cronologia degli eventi[merdifica facile | merdifica]

Charles Manson, l'ideatore di tutto, hippie, nazista, dio e probabilmente anche tuo padre.
  • 00:15: Il 18enne, mentre sta entrando nella strada, procede[6] nelle mani di quel sporco hippie Charles "Tex" Watson che prima, giustamente, gli taglia con un coltello il cinturino del suo orologio rubandoglielo e poi lo uccide con quattro colpi di pistola.
  • 00:30-4:00: Probabile fascia oraria del termine della festa, infatti in questo periodo di tempo urla, risate, orgasmi, You Keep Me Hangin' On dei Vanilla Fludge e tuffi in piscina con rumori di probabili colpi di pistola sono sentiti da otto testimoni del vicinato. Data la normalità della situazione per quei tempi in America[senza fonte] ('69), non chiamarono la polizia.
  • 9:30: Arrivo della polizia e ritrovamento dei 78 cadaveri.

Cause di morte[merdifica facile | merdifica]

Se non si fosse capito, la festa è finita con il passaggio all'Inferno di 5 esseri:

  • Maurizio Costanzo era stato pugnalato solamente 28 volte per la stranezza del suo collo; nel sangue vennero trovati 2,4 mg di MDMA.
  • Frigorifero era stato pugnalato 51 volte e almeno sette pugnalate erano state fatali perchè rideva davvero tanto; infine è stato rilevato un proiettile in fronte sparato da Tex Watson perchè troppo eccitato. Anche lui assunse droghe nella serata.
  • Il 18enne era stato colpito da tre colpi di pistola di cui due fatali. Aveva un taglio non fatale alla mano sinistra. L'orologio non venne mai ritrovato.
  • Gay Sebring era stato pugnalato 7 volte, aveva due tagli e un colpo di pistola al petto; il suo pene rimase comunque eretto anche da morto.
  • Sharon Tate era stata pugnalata 16 volte e tre di queste ferite erano risultate mortali. Un bastone venne ritrovato all'interno del suo deretano, probabilmente per vedere se le capacità da pornoattrice le aveva davvero. Si scoprì poi che quel bastone c'era almeno da 12 ore prima che i Guastafeste arrivassero.

Voci Correlate[merdifica facile | merdifica]

Note[merdifica facile | merdifica]

  1. ^ giusto per un po'
  2. ^ Letteralmente
  3. ^ Dalle vittime, come già detto prima
  4. ^ La quale ricordiamoci aveva appena finito di divertirsi a fare il solletico a Frigorifero ormai felicemente deceduto
  5. ^ altri 4-5 anni sarebbero dovuto bastare
  6. ^ involontariamente