Discussione:Autismo

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search

Esilarante Rotfl Comunque sia prevedo una valanga di rosiconi. Meglio, nuovi soggetti inutili di cui si potrà ridere alle spalle fino al Ragnarok Lo ben so --<abbr title="That is not dead which can eternal lie; and with strange aeons even death may die.">Cthulhu animato.gifFlaming Ace 19:55, nov 23, 2010 (CET)

Grazie :D Come possono esserci rosiconi? Per me questo articolo rappresenta il perfetto articolo "divertentissimo e senza essere minimamente offensivo". Sarà perchè, per qualche ragione, stimo molto gli autistici.--DekuLink.PNGDekuLink 20:05, nov 23, 2010 (CET)
Figurati Asd per quanto riguarda i rosiconi hai ragione ma come dicesti tu stesso qui certa gente legge il titolo, guarda le immagini e dice "Questo articolo essere su argomento delicato perciò essere pieno di insulti. Io dovere dire qualcosa" (ho parafrasato quello che hai detto in effetti Asd) Beh solo il tempo ci saprà dire Sì ora stacco, a presto Deku Ciao! --<abbr title="That is not dead which can eternal lie; and with strange aeons even death may die.">Cthulhu animato.gifFlaming Ace 20:19, nov 23, 2010 (CET)

Pardon, forse era un'altra pagina di discussione o zona commenti, lì non trovo il tuo intervento, sarò ebbro. Beh ciao sul serio --<abbr title="That is not dead which can eternal lie; and with strange aeons even death may die.">Cthulhu animato.gifFlaming Ace 20:23, nov 23, 2010 (CET)

Nooooooooo che palle avete cambiato la didascalia al secondo da sinistra nella fila centrale! Era troppo bello quando diceva che non si era riuscito a capire cosa fosse rappresentato!--78.14.107.202 21:31, nov 25, 2010 (CET)

Non mi sembrava granchè, in realtà. Per cui quando mi è venuta in mente questa versione l'ho subito modificata.--DekuLink.PNGDekuLink 21:36, nov 25, 2010 (CET)

Autismo[edit]

--83.211.175.177 12:25, feb 2, 2011 (CET)La pagina sull'autismo OFFENDE migliaia di genitori che convivono ogni giorno con questi bambini (compreso il sottoscritto) L'ho segnalata su diversi gruppi che si occupano di autismo Vi invito ad eliminarla o a correggerla in modo da rispettare chi ne soffre

Riccardo Bertoncelli ierrebi@frida.it

No.


Se il NO è la vostra risposta, provvederò a segnalare questa pagina alla polizia postale Saluti e complimenti per l'ignoranza Se non fosse perchè mi dispiacerebbe per il bimbo vi augurerei di avere un figlio autistico (ma vista la vostra intelligenza probabilmente vostro figlio avrà problemi ben più gravi)

La pagina sull'autismo OFFENDE migliaia di genitori che convivono ogni giorno con questi bambini (compreso la sottoscritta) L'ho segnalata su diversi gruppi che si occupano di autismo Vi invito ad eliminarla o a correggerla in modo da rispettare chi ne soffre

Pina Mattiello (pina5@hotmal.it)


Cara Pina, naturalmente tu non hai letto il disclaimer, né i commenti in questa pagina in cui è scritto chiaramente che l'autore rispetta gli autistici. --<abbr title="That is not dead which can eternal lie; and with strange aeons even death may die.">Cthulhu animato.gifFlaming Ace 14:04, feb 2, 2011 (CET)ver

La pagina sull'autismo OFFENDE migliaia di genitori che convivono ogni giorno con questi bambini (compresa la sottoscritta) L'ho segnalata su diversi gruppi che si occupano di autismo Vi invito ad eliminarla o a correggerla in modo da rispettare chi ne soffre Argentieri Angela

Leggi bene questa pagina. Non offende nessuno. Anche io ho un fratello autistico, ma questa pagina non mi ha offeso per nulla. Fa ridere usando un'altra tipologia di battute.--Falling DOcchioPNG.pngwn. 14:09, feb 2, 2011 (CET)


Quindi dire a tuo fratello che si da mazzate in testa per ragionare, o che si butta sotto le macchine non lo offende? Hai provato a chiederglielo? E sull'autismo non c'è nulla da ridere Avete 12 anni?

Il fatto che questo articolo offenda (secondo voi almeno) gli autistici vi permette di offendere gli utenti che non hanno nemmeno partecipato a scriverlo?--Italoga (passa a CAT) Nonciclopediano drogato & gattaro assatanato 14:23, feb 2, 2011 (CET)

La migliore è "vi auguro di avere un figlio autistico", gente che pretende rispetto e poi manda le "maledizioni". La concezione di rispetto che hanno alcuni invasati è veramente preoccupante. Come sempre, nel mio lavoro, spesso non sono i pazienti a dar problemi, ma i parenti degli stessi, resi ciechi da una vita di frustrazioni. Se nella vita mi pagano per essere comprensivo e ascoltare le vostre lamentele, qui invece no, perciò siete pregati di cambiare sito, se questo non vi garba. --! Puzza87 Papocchio.png ( Fate la carità ) 14:42, feb 2, 2011 (CET)ver

Non modifichiamo le carte in tavola, io ho scritto: "Se non fosse perchè mi dispiacerebbe per il bimbo vi AUGUREREI di avere un figlio autistico" Difficile da capire? Almeno così sapreste di cosa parlate quando scrivete certe fesserie P.S.: nessuna frustrazione, mio figlio sta guarendo. Chiedo solo rispetto per chi il problema lo vive realmente Puzza87, quindi presumo 23 anni? Non è ora che maturi?

« Ma và la, ma cosa dici...le tue sono illazioni, tutto un complotto....questa è perscuzione!! Ma và la!.... »
(Avvocato Ghedini difende l'articolo. )

--NonciclOcchioPNG.pngpediatra Papocchio con stetoscopio.pngVuoi un clistere? 16:07, feb 2, 2011 (CET)

A maturare troppo si rischia di marcire, come certa gente che va in giro ad insegnare i "valori universali" agli altri. E scusa, ma preferisco affrontare i problemi con un sorriso, invece di chiudermi in una tristezza infinita. --! Puzza87 Papocchio.png ( Fate la carità ) 19:52, feb 2, 2011 (CET)ver

"P.S.: nessuna frustrazione, mio figlio sta guarendo."

Ah e saresti un esperto di autismo? Mi risulta che sia dovuto ad un particolare disturbo di genere neurologico, quindi al massimo si può migliorare ma dal guarire siamo ancora lontani.

Ed una persona matura avrebbe pensato due volte prima di pubblicare così apertamente la propria Mail, rischiando di incappare in SPAM solo perchè è convinta di aver ragione. Certa gente confonde il coraggio con la predisposizione a fare azioni idiote..

Si, sono esperto di autismo. Se vuoi ti stendo un papiro con le cause, ma non credo potresti capire. E comunque è prima di tutto un disturbo biochimico. Ti consiglio di studiarti il ciclo della metilazione La mail che ho pubblicato, per tua informazione, è quella degli "spam", ne ho 11 di mail, le altre me le tengo riservate. L'ho pubblicata perchè magari qualche persona intelligente vuole contattarmi.

Caro/a anonimo/a, ti faccio una domanda, e rispondimi sinceramente: ma tu l'hai letto il disclaimer? dunque... --Revenant Lord 90% sarcasmo 10% serietà 23:47, feb 2, 2011 (CET)ver
Ma che voi sappiate l'autismo è contagioso? Non è che si trasmette di figlio in padre, che ne so, con uno sbadiglio? Ah, no, forse ho capito che malattia hai tu: la sindrome di chi non scopa mai. Se non sai riconoscere l'umorismo, ti prego, cambia sito, te l'ha prescritto il dottore di venire su Nonciclopedia? Che io vado forse in Chiesa a urlare "Dio non esiste Dio non esiste"? No, rispetto i passatempi altrui, noi abbiamo l'umorismo, tu preferisci vestirti da donna il venerdì sera... pace fratello, possiamo convivere lo stesso. -- Puzza87


Io mail ne ho 20 e le pubblico sempre in giro tutte perché non ho paura dello spam. Sono più figo io. --Zaza; (eh?) 00:53, feb 3, 2011 (CET)

Parliamo di BAMBINI che stanno male giorno e notte. Voi ci trovate da ridere? Beh, in tal caso non mi stupisco per come vanno le cose, abbiamo proprio il governo che VI meritate

Cosa c'entra il governo adesso? Eh? --Revenant Lord 90% sarcasmo 10% serietà 17:55, feb 4, 2011 (CET)ver

Una volta la Postale arrivava in orario. Viva i luoghi comuni.--eeeeee disc 17:58, feb 4, 2011 (CET)ver

Ribadisco quello che ha detto Puzza sopra. I problemi li abbiamo tutti. È meglio farci una risata sopra che prenderla con tristezza, altrimenti la vita diventa insopportabilmente triste. Se poi questa filosofia non ti piace, clicca la x rossa in alto a destra invece di fare il moralista con noi. --NonciclopediaFPapocchio.pngrPresident 18:03, feb 4, 2011 (CET)ver


Il parere di un ragazzo Asperger[edit]

Salve ragazzi, non posso dirvi il mio nome e la mia età per motivi di privacy, ma ho voluto lasciare il mio parere qui. Innanzitutto vi ringrazio per tutti i commenti, sia di chi ha apprezzato questo articolo così com’è, sia chi invece lo ritiene offensivo. Inutile dire che qui è Nonciclopedia, e si fa satira su tutto, anche sugli argomenti più seri e controversi sui quali, ad essere onesti, è difficile scherzare, specialmente se si vive una situazione simile a quella descritta. Personalmente ho trovato questo articolo molto originale, la sua estrema brevità e la presenza delle vignette lo rendono facilmente leggibile rispetto ad articoli più lunghi (l’Asperger spesso mi causa anche disturbi dell’attenzione), ma soprattutto è molto meno offensivo e spinto rispetto ad altri articoli letti in precedenza che scherzano su altre malattie, come ad esempio l’epilessia; ho trovato l’articolo sull’epilessia molto pesante e cattivo e, per leggerlo senza problemi e rischi, ho dovuto disattivare lo script con quei flash colorati che possono disturbare anche un cervello apparentemente sano. So benissimo cosa significa sentirsi soli anche in compagnia di molte persone, essere isolati, avere un proprio mondo alieno per colpa del quale è difficile agganciarsi alla realtà esterna. So anche quanto noi “neurodiversi” veniamo spesso sfottuti o fraintesi in contesti sociali, o fraintendiamo noi stessi i comportamenti di altre persone. Non mi è piaciuto molto il punto dove c’è scritto che «tutti sono occupati a fare stupide ricerche sul cancro», però nel complesso ho apprezzato molto l’articolo. Bisogna ammettere che alcuni comportamenti descritti nelle vignette (sicuramente prese da qualche sito), sono veri e posso dirvelo perché da ragazzino avevo paranoie e fissazioni particolari, inusuali per i cosiddetti “neurotipici”. Mi riconosco drammaticamente in alcuni dei comportamenti descritti nell’intera pagina… Molto divertente il “grafico a caso per farvi credere che questa pagina sia seria”, vi si può dare qualsiasi interpretazione; come anche l’intero articolo si può interpretare come lo specchio della discriminazione che molti di noi, bisognosi di costante supporto psicologico, abbiamo, nella nostra vita complicata da “alieni”. Ultima cosa, da un lato ciò che è scritto verso l’inizio dell’articolo è vero, autistici si nasce; ma dall’altro è anche vero che qualsiasi persona può commettere una stupidaggine senza accorgersene. Forse per gli autistici (e quindi anche per noi Asperger) questo difetto psicologico è più accentuato. E spesso è molto difficile da accettare, e ci sto ancora lavorando per accettarmi e farmi accettare dagli altri per il mio modo di essere. Spero la mia opinione sia di vostro gradimento. Fatemi sapere cosa ne pensate. Vi lascio un indirizzo mail creato appositamente per questa discussione, in caso vogliate contattarmi per eventuali chiarimenti: calvinharris@hotmail.it

Aspergeriano numero due[edit]

A me l'articolo e' piaciuto e non e' offensivo.

Restauro[edit]

Onestamente l'articolo è scritto maluccio, soprattutto per la scarsa scorrevolezza del testo, per diversi non sequitur e per l'uso immotivato di espressioni colloquiali. Ci sono però molte buone idee, ma per farle brillare vorrei rimaneggiarlo. In realtà non c'è molto tempo per "chiedere il permesso" perché domani entra in voto in Latrina, quindi lo faccio subito. Se a qualcuno non piace la nuova versione c'è sempre tempo tutta la settimana prossima per sistemare.--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 11:13, nov 26, 2017 (CET)

Ecco fatto. Ho riscritto le parti buone ma confusionarie ed eliminato alcune ripetizioni e delle battute un po' da latte alle ginocchia. Madonna se era scritto coi piedi, grammatica proprio opzionale...--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 11:47, nov 26, 2017 (CET)

Impilare oggetti a caso[edit]

Questo articolo mi ha fatto tornare in mente i tempi in cui ero solito costruire torri altissime usando pezzi di legno di diversi giochi, alte spesso oltre 2 metri (per farle così alte dovevo salire e scendere da una scala); inoltre, se anziché mattoncini/cubetti/oggetti vari in legno usavo dei mattoncini di plastica (non i Lego, bensì mattoncini molto più grandi, ma di cui non mi ricordo più il nome Sad), allora arrivavo a toccare il soffitto (perché incastrandosi tra loro, ed essendo anche piuttosto grandi, le torri in mattoncini di plastica erano parecchio stabili). La torre si chiamava sempre La torre dei cieli il nome è preso da un gioco della serie dei Pokemon e costruirla richiedeva grande pazienza e un po' di abilità: la base era fatta coi pezzi di legno più grandi, poi man mano che salivo usavo pezzi sempre più piccoli, e continuavo finche non arrivavo al soffitto o finche la torre non cadeva. Se non ricordo male, usando il legno sono riuscito a toccare il soffitto una sola volta, mi sembra, quindi circa 2,5 metri d'altezza, anche se di fatto non è l'altezza massima mai raggiunta, perché nella mia casa i piani hanno dimensioni un po' differenti tra loro, e quella volta non l'avevo costruita sul piano con la maggior distanza tra pavimento e soffitto (se ci fossi riuscito, sarebbero stati quasi 3 metri. Coi mattoncini di plastica ce la facevo, ma era troppo facile). Ciononostante, se mi tengo per le ginocchia non volo, quindi direi che è sufficiente per (auto)considerarmi come non autistico. Eh no! --Marco Hueber 18:51, feb 9, 2018 (CET)