Discussione:1861

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libertina.

Strano che Bossi non abbia dato a Garibaldi del Terrone... Da notare l'assoluta mancanza delle maiuscole--93.43.143.170 15:27, 8 mag 2009 (UTC)asia

C'era da fare? Neiltop.jpgF-fatto!--Sbreg 15:33, giu 19, 2010 (CEST)
Ps- Quello che ho fatto e/o da farsi: Restyle eseguito Cool... non fatemelo ripetere! Mumblo


Bene sbreg!--⇒⇒ Banana con occhi.png ⇐⇐⇐ 20:03, giu 19, 2010 (CEST)
Grazie. Sì--Sbreg 22:32, giu 19, 2010 (CEST)
  • La parte Cose meno importanti accadute mi sembra molto confusa. La frase attribuita a VE è in realtà di Cavour e anche la frase sulla Russia non riesco a capirla.

Retorico, giusto due cose:

  1. Si firma sempre quando si è in discussione!
  2. Non importa chi disse cosa che in realtà non era nemmeno "facciamoci", bensì "facciamo" ai fini dell'umorismo, l'importante è l'effetto comico.

Per quanto concerne l'abolizione della schiavitù in Russia è un reale avvenimento accaduto anch'esso nel 1861. Sì. Per il resto sempre libero a migliorare, se vuoi. Ma sappi che ti tengo d'occhio. Faccina che beve il caffè.gif--Sbreg 19:24, giu 21, 2010 (CEST)

Sbreg, se al posto di VE e Garibaldi avessi scritto Cavour e Mr Bean, forse ci sarebbe stato effetto comico, usare un anacronismo avrebbe forse prodotto un effetto comico, una castroneria svista invece non lo fa. Riguardo all'abolizione della schiavitù in Russia, capisco che sia un fatto storico, ma quello che criticavo era la forma contorta che non permette (a me, non so agli altri) di coglierne il senso, comico o storico che sia. La firma, eccola qui: --Retorico 12:51, giu 22, 2010 (CEST)ver
Sia chiaro: la battuta non si basa su una castroneria. Si basa su una frase realmente detta - non da Cavour come erroneamente pensi te, bensì da Massimo D'Azeglio o da Fernando Martini - e storpiata nell'articolo e messa in bocca al re Vittorio Emanuele II. La sottigliezza sta nell'associare una frase celebre ad un potente, modificata per far capire come chi - per usare un francesismo - la pija ner culo sono sempre i poveracci. Cioè gli italiani. Quindi stai più attento alle castronerie sviste che puoi redarre. Senza rancore. La questione russa posso provare a scriverla con una frase più blanda e meno arzigogolata, affinché anche coloro che hanno poca dimestichezza con il linguaggio complesso possano recepirne il senso. Vedrò che si può fare. A presto.--Sbreg 21:27, giu 22, 2010 (CEST)
Aspé! Ho capito perché ti sei fissato con Cavour... Rotfl. In punto di morte disse «L'Italia è fatta - tutto è salvo», vero. Ci si può confondere. Rotfl. Dai, capita a tutti di prendere sbandate. Senza rancore. Sì--Sbreg 21:39, giu 22, 2010 (CEST)

Ho riscritto la parte relativa alla Russia. Se così la battuta è poco chiara proverò con lo SeMeSese.Sì--Sbreg 22:42, giu 22, 2010 (CEST)

La frase della Russia non fa ridere, ma ora è chiara. Google è una gran cosa. --Retorico 09:15, giu 23, 2010 (CEST)ver