Cleptomania

Da Nonciclopedia, cioè, 'sti cazzi.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg
Il titolo di questa pagina non è il titolo di questa pagina perché siamo dei cretini. Il titolo corretto è Cleptomania.



Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente una voce in proposito. Cleptomania
« Devo assolutamente fottermi qualcosa »
(Cleptomane entrando in un negozio)
« Devo assolutamente fottermi qualcosa »
(Tu al terzo anno di astinenza)
« Sono affetto da un morbo incurabile/ Il mio difetto è un istinto incontrollabile/ Se ti vedo devo averti tra le mie mani/ Liquidato da ogni dottore “Non rimedio” queste le parole/ Ma la mia cura potresti essere tu/ Prima o dopo i pasti non importa/ Due o tre volte al giorno sì mi bastano per sperare/ Aiutami a guarire da questa mia malattia »
(Uomo che ha sviluppato l'orchite in seguito all’ascolto prolungato di Cleptomania dei Sugarfree, decide di dedicare tutta la sua vita a picchiarne il cantante, sperando così di guarire)
Nonostante lui sia passato alla storia per il furto della Mondadori non può essere considerato propriamente un cleptomane


Con termine cleptomania si intende il sintomo nevrotico del dover rubare a tutti i costi, anche se non se ne avrebbe il bisogno.

È difficilmente distinguibile dalla politica, che presenta le stesse manifestazioni patologiche. Ad oggi, la discriminante tra queste due piaghe della società, sembra essere la mania compulsiva dei politici[1] di esclamare - anche se colti in flagranza di reato - "È solo una sporca congiura delle toghe rosse che vogliono sovvertire il volere popolare!"
Nessun cleptomane direbbe mai queste parole, quindi la diagnosi comparativa è immediata.

Sintomatologia

Riconoscere un cleptomane non è difficile.

Essi infatti tendono ad entrare nel primo negozio che incontrano e, dopo aver girovagato un po’, si intascano l’oggetto più brutto, inutile e a buon mercato tra quelli esposti (solitamente uno Skifidol da un euro, che eiacula una strana sostanza verdastra e che ha l’amena caratteristica di puzzare come Giuliano Ferrara dopo una maratona).

Da questi presupposti si evince che la vera patologia che affligge questi malati, non è tanto l’istinto irrefrenabile a rubare, quanto piuttosto il cattivo gusto[2].

Da sottolineare anche il fatto che normalmente i cleptomani sono molto maldestri e non prestano alcuna attenzione alle norme di sicurezza per non essere scoperti. Questo comporta che essi siano immancabilmente individuati e bloccati, e che passino in media 356 giorni all'anno in galera; tanto che ormai i più hanno subaffittato le loro case alla mafia russa che le utilizza come bordelli.

Storia

Il fenomeno della cleptomania è antico quanto l’umanità. Il suo evolversi nel tempo è stato magistralmente trattato da Luciano Moggi nel suo enciclopedico saggio Storia completa del furto: dalla mela di Eva al ventinovesimo scudetto della Juventus. Noi però qui ci limiteremo a riportare gli atti di cleptomania più importanti e di maggior rilevanza storica:

  • Caino decise di uccidere il fratello cleptomane Abele quando questi gli rubò per la centosessantottesima volta in un mese il suo amato accendino Zippo.
  • La celeberrima frase, Alea iacta est – il dado è tratto – è stata esclamata da Giulio Cesare quando, aprendo la scatola del backgammon (gioco con il quale soleva risollevare il morale delle truppe in battaglia), si accorse che quel cleptomane di Pompeo gli aveva ciulato l’indispensabile strumento ludico. In conseguenza di ciò, egli e i suoi uomini si adirarono all’inverosimile e decisero di marciare in armi su Roma al fine di scovare quel bastardo e di farsi restituire il dado, senza il quale non potevano più giocare.
  • La torre di Pisa ha assunto la sua caratteristica inclinazione quando, nel 1273, un anonimo cleptomane livornese si fregò due dei mattoni componenti la base della torre stessa[3].


Uccideteli tutti e frugate nei loro vestiti. Rivoglio le mie cose! Forse era meglio non farlo arrabbiare...

Note

  1. ^ Dai che è semplice, potresti arrivarci perfino tu. Per assonanza: se i diabetici sono i malati di diabete, politico è chi soffre di politica
  2. ^ Affezione ben più grave e tuttora incurabile
  3. ^ È da quel giorno che gli abitanti delle due città hanno iniziato a stimarsi un po’ meno

Voci in armonia


Medicina.png L’ars medica dall’Aborto alla Zoofilia Medicina.png

Tipologie di dottoroni MedicoAnestesista rianimatoreMedico mancatoSegaossaVaginecologoDentistaFisioterapirlaOculistaOtorinolaringoiatraNeurologoPediatraUn altro tipo di pediatraPsichiatraAnalistaPsicanalistaRadiologoRadiologo mancatoFrenologo
Dottori (o presunti tali) famosi Gregory HouseDr. Leo SpacemanL'altro fondatore della medicinaFreudRasputinMeredith GreyRicercatori Oral-BUn medico in famigliaUn medico su dieciUno creativo, ma tantoScrubsChristiaan BarnardGino StradaL'imbalsamatoreL'ehreticoDottor ZoidbergDottor Nowzaradan
Veleni assortiti AmuchinaAnticoncezionaleAspirinaCarbone attivoFarmacoGanjaGlucosioGuttalaxImodiumOlio di ricinoTestosteroneZigulìIstruzioni del velenoRU-486Pillola del giorno dopoVicodinSmegmaVaccinoTalidomide
I ferri del mestiere BisturiGhigliottinaSfigmomanometroTermometroTrauma CenterL'altro Trauma CenterUSBDentieraMenstrual DetectorSperimentazione animaleStetofonendoscopioRisonanza magneticaMedicina difensivaConsenso informatoMalasanità
Terapie d'urto AbortoAllungamento del peneAutopsiaClistereCellule staminaliComa farmacologicoCure per il mal di capocciaDigestione inversaDiuresiEsplorazione analeEutanasiaEvirazioneFecondazione assistitaLiposuzioneEvitare le malattie contagioseMetodo VannoniLobotomiaOmeopatiaPartoParto analeRimedio della nonnaTrattenere le risateTurismo odontoiatricoGinecologia
Malattie che sono malattie AutismoAviariaEscherichia coliInfluenza suinaIpertensioneIpertricosiMucca pazzaAmnesiaAnoressiaAIDS (HIV) • ComunismoDepressioneEbolaEpilessiaEpistassiOnicofagiaSinghiozzoTosseTartaroTumoreBruxismoVirusLupusHerpesMeteorismoMorbo di AlzheimerNarcolessiaObesitàOsteoporosiGlioblastomaInfartoPanza da birraPestePriapismoRaffreddoreLe sue coseSempre le sue cose, ma come piace chiamarle al medicoCome prima, solo che escono dalla boccaUnghia incarnitaTrombosi cerebraleSalmonellosiOrchitePallafittaDisturbo ossessivo-compulsivoGiradito
Malattie che non sono malattie (forse) EliocentrismoLicantropiaDemenza femminile trentenneAlzabandiera mattutinoSculettamentoSindrome dei sentimenti offesiSindrome di WomanSindrome del treno che scappaSindrome della Signora in GialloSindrome da zerbinoSindrome di StoccolmaSindrome di StendhalSindrome da copertinaSindrome di InzaghiSindrome di GiuratoSindrome di LubitzMordicchiare le penneSindrome dell'autoscattoSindrome di Caps LockSindrome del preservativo bucatoSindrome da deficit monetarioSindrome da oblio musicaleSindrome di RonaldoSindrome del piede fetidoSindrome del porco a tavolaSindrome apocalittica premestrualeSindrome del NonciclopedianoSindrome di Kaulitz-EfronSindrome di chi la spara più grossaSindrome delle persone che non capiscono che Coca Cola e Pepsi non sono ugualiIpocondria da WikipediaSindrome delle chiavi che ti cadono nel fondo del portaombrelli solo quando sei in ritardoSindrome della faccia pixellataAssuefazione da videogameTremolio da eccitazioneSindrome del buon predicatoreMorgellonsCelluliteLapsusAllucinazione paranoica plagiomaniacaDisfunzione rettileDelirio da lavoroIncuboSensibilità chimica multiplaMancinismo
Frattaglie assortite (approvate dal MOIGE) Appendice CecaleAscellaBaffiBoccaOrecchioOcchioPupillaBrufoloCapelliApparato capellutoCatarroCodaCuoreCervelloDentiDitoFacciaGrassoInterstizi dei piediIntestino crassoIsole di LangerhansLabbro inferiore destroLanugine ombelicaleLardominaliLingua mortaManiMilzaFegatoPancreasMemoriaMidichlorianNasoOmbelicoPalatoPiediSesto sensoSorrisoSternocleidomastoideoTonsille tolteÜber mascellaVescicaVitaRene
Cose che (sempre secondo il MOIGE) non fanno parte del corpo umano AlitoAnoBuco del culoClitorideCoglioneCuloFedericaFunzioni trigonometricheLinguaManolaMento a culoPallePenePene elettronicoProstataSangueScimmietta del deretanoScorreggiaRuttoreggiaScrotoSistema ruttatorioSputoTattoTesta di cazzoTetteTriculoTrombe di falloppioUrinaUteroVaginaVagina dentataVistaFlora intestinalePolmone