Chester Bennington

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia che vanta innumerevoli tentativi di imitazione.
Jump to navigation Jump to search
La lobotomia può aiutare le persone. A volte.
« NOOOOOOOOOO, HEAR ME OUT NOOOOOOOOOW »
(Chester che si confida con il suo psicologo )
« I bleed it ooooooooout!!! »
(Chester dopo essersi tagliato con una lametta)
« Cause it's only crack, in this castle of grass. »
( Chester interrogato dalla narcotici)


Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente una voce in proposito. Chester Bennington

Chester Bennington (Phoenix, 20 marzo 1976 – Palos Verdes Estates, 20 luglio 2017) è un rarissimo caso di nerd palestrato.

Storia

Chester pochi secondi prima di esplodere.

Chester Bennington ebbe un'infanzia difficile. Venne stuprato da un pedofilo nel cespuglio di gardenie nel giardino di casa sua. Naturalmente Paul McCartney non poteva mancare e filmò tutto insieme all'amico tamagotchi di Chazy, Mike Shinoda. Quando i suoi genitori si mollarono rimase con i fratelli e le eventuali sorelle.

All'età di 20 anni incontrò nel ghetto di Cagliari il suo vecchio amico di bigiate e messe negre Mike Shinoda, che nel frattempo aveva fatto "carriera" negli Xero.

Chester sapeva bene che se avesse fatto buona impressione sul cinese avrebbe potuto sfondare nella musica, così esordì con uno dei suoi pezzi migliori, una chicca del suo repertorio: l'alfabeto con i rutti. La maestria con cui pronunciò la enne e la zeta colpì la sensibilità di Mike che dopo aver pianto per un giorno intero decise di concedere una possibilità a Chazy.

Al provino tenuto dagli Xero la competizione era serrata per Chess: erano presenti figure dall'alto profilo qualitativo come Povia, Tiziano Ferro e altri meno conosciuti e scarsi come un tale di nome Luciano Pavarotti. Quando arrivò il turno di Chester, Mike lo guardava con orgoglio e speranza: la tensione era alle stelle e Chess iniziò: la giuria era in visibilio, la maestria con cui controllava la sua alitosi e modellava a piacimento il rutto conquistò la critica, ed entrò così come vocalist negli Xero.

Curiosità

  • In realtà urla perché qualcuno gli sta stritolando le palle.

Articoli correlati