Bulbasaur, Ivysaur e Venusaur

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia che vanta innumerevoli tentativi di imitazione.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Ivysaur, attacca!
« La pianta che cresce sulla sua schiena è veramente forte! È una botta di vita! »
(Bob Marley su Bulbasaur)

Bulbasaur, Ivysaur e Venusaur sono i pokémon numero 1, 2 e 3 del Pokédex universale, per tale motivo sono caratterizzati da un ego rigoglioso quanto la pianta che gli parassita la spina dorsale.

Biologia

Bulbasaur

Essere Bulbasaur non è sempre facile.

L'origine evolutiva di Bulbasaur va ricercata in una coltivazione di erba pazza in Giamaica. La stravagante dieta a base di semi di Ganja ha portato una popolazione locale di rane toro a diventare la strana via di mezzo fra un animale e un vegetale che è Eluana Englaro, cioè, Bulbasaur. Necessita di un'annaffiata al giorno e di molto sole per crescere sano e forte e per evolversi.

Ivysaur

Ivysaur é solito sostare a lungo sulle roccie umide per rinfrescarsi le foglie posteriori.

Ivysaur è l'evoluzione di Bulbasaur. Finalmente il seme si è schiuso ed ha dato vita ad una splendida piantina di Maria. Come dice il pokédex, il Pokémon non riesce a stare più in posizione eretta, a causa della botta perenne che lo affligge. Questo lo costringe ad un'andatura a pinguino, anche se parecchio affascinante. Tuttavia affinché il Pokémon cresca ancora sano e vigoroso si consigliano molta acqua e un trattamento anti-parassitario a base di acqua raggia. Come la sua prima forma, è un pokemon di tipo erba-veleno con ascendente ortica. Ha un'altezza considerevole, é alto due mele o poco più ma pesante sei botti o poco meno. È più aggressivo e odioso di Bulbasaur, infatti non gli fa assolutamente piacere essere concimati e potrebbe reagire molto malamente a tale azione.
Di solito vive in branco nelle foreste del Paraguay, dove prolifera senza che nessuno lo usi come accompagnamento della Simmenthal.

Venusaur

Ebbene sì, la ranocchia-pianta sta predando un coccodrillo.

Finalmente Ivysaur è cresciuto e si è evoluto, come la bella piantina. Il nome deriva dalla nota marca di assorbenti intimi Venus, ragion per cui il suo attacco più forte non può che essere gigassorbimento. Il nome potrebbe derivare anche da venerea, nel senso di malattie veneree, di cui esso è infestato, a causa dei numerosi rapporti sessuali non protetti. Venusaur è molto usato dagli allenatori di pokèmon, perché nei combattimenti riesce a mettere K.O. l'avversario solo col potere del suo fumo. È però anche vittima del contrabbando, specialmente in sud America.

I suoi attacchi

  • Gigassorbente
  • Foglie-lama
  • Giga-trip
  • Frustata (per gli amanti del sadomaso)
  • Sonnifero (per i problemi d'insonnia)
  • Iper-botta
  • Affumicamento
  • Mega-rollata

Voci Correlate