Beppe Bigazzi

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera... finché non ci beccano!
Jump to navigation Jump to search
« Quantò l'è bbono i' panino a' merdà e' Antonellà! »
(Beppe Bigazzi)
« Quantò l'è bbono il gatto con le sue carnine bianche »
(Beppe Bigazzi alla presentazione del suo ultimo libro "La cucina del buonsenso")
« Per Pasqua ho mangiato coniglietto Tippi fritto... »
(Beppe Bigazzi)
« Non dire gatto se non ce l'hai nel sacco, non dire Bigazzi sennò son cazzi. »
(Proverbio popolare)
« Cioè ma lei è veramente una cretina, signora. È di fuori di cervello, se ne rende conto? Ma vada a lavare i piatti che è meglio. »
(Beppe Bigazzi alla domanda di una donna riguardo alla freschezza del pesce cacciavite)
« GROWWWWWWWWL!! »
(Beppe Bigazzi alla domanda di una signora su quale olio si deve usare sul carpaccio di arvicola)
Tutte le pagine del libro di Bigazzi sono in realtà vuote. "Oggi scegli tu... cosa leggere" - ha detto il Bigazzi - "intanto io però ci piazzo la mia foto in copertina!"

Giuseppe Bigazzi, detto Bicazzi Beppe (Terranuova Bracioline di Gatto, 20 gennaio 1933Arezzo, 7 ottobre 2019), il cui unico pregio era di avere un cognome che fa rima con "'sti cazzi", è stato un dirigente, giornalista e gastronomo italiano il quale, nonostante l'essere morto, è ancora arzillo come un ventenne! Wow!

Biografia[merdifica facile | merdifica]

Scoperto da Antonella Clerici mentre le lavorava l'orto di una delle sue case fra Bolzano e l'Andokazzostan, la donna ebbe l'idea brillante di invitarlo al suo apprezzatissimo programma televisivo La prova del cuoco.

Qui Bigazzi, da grande pensatore, poté esporre diverse teorie sull'evoluzionismo (come quando tra la commozione generale del pubblico confermò la teoria secondo cui siamo i discendenti dello sterco di mucca) e diverse altre idee dal contenuto altamente istruttivo e originale.

Bigazzi scienziato[merdifica facile | merdifica]

Formulò il celebre paradosso del gatto di Bigazzi, secondo il quale il gatto è contemporaneamente sia cotto che crudo.

Bigazzi attore[merdifica facile | merdifica]

Forse non tutti sanno che il Bigazzi, prima di arrivare in televisione pagato per dire minchiate, ha avuto un passato da attore. Il Dizionario comparato della Pornografia dalla A alla Vagina edizione 2009 definisce la parentesi cinematografica del Bigazzi come "full speed sperm-career".

Beppe Bigazzi ha anche una lunga carriera teatrale alle spalle, anche se il più delle volte era il pubblico, durante i suoi spettacoli, a voltargli le spalle. Geniali comunque le sue interpretazioni nelle commedie degli equivoci e superlative le sue performances in film porno-drammatici come Il mio cock alla coque, triste storia di un pene che si toglie la vita gettandosi nell'acqua bollente. In seguito si sposta nella Francia ispirata della rivoluzione culturale per assaporare le teorie sul Bondage-tout-court, ma anche qui non trova la sua vera dimensione.

Sarà un fortuito incontro con il regista Tano Spaccalano a fargli comprendere la sua vera natura e propensione per il mondo dello spettacolo: quello di frappè umano. Il Bigazzi capisce subito di avere le carte in regola per diventare una star del genere. Recita come porno attore in film di grande successo con attrici di prim'ordine come Eva Angelina o Angela Merkel, ma è verso la fine di ogni film che Beppe Bigazzi tira fuori tutto il suo talento.

Durante la scena che conclude la fatica filmica il Bigazzi scarica sull'innocente volto della malcapitata un paio di brocche di liquido seminale, costringendo il regista a dotare le attrici di un boccaglio da sub. L'orgasmo medio di Bigazzi infatti durava 3 minuti e 15/20 secondi, tempo in cui il nostro eroe emette urla animalesche-demoniache mentre inonda la sua partner.

Il meglio di Beppe: la borra!

Le tecniche con le quali Bigazzi è entrato nell'Olimpo degli schizzatori sono apprese dal Maestro supremo Peter "Big River" North.

Voci di corridoio dicono che Beppe facesse un uso smodato di borra, quasi ne fosse drogato. Questa insana passione gli è stata regalata dal suo animale da pascolo, Antonella Clerici, e il prode Bigazzi non si è certo tirato indietro per illustrarne i pregi anche alla di lei sostituta, la giovane Elisa Isoardi, che ama inoltre maltrattare frustandola ripetutamente sulle chiappe con lo spago per gli arrosti.

Ben presto Beppe Bigazzi, travolto dal successo, fu costretto a cambiare nome varie volte. Tra i suoi alter ego vale la pena menzionare Duron Duron, Lactator, Litrozzo, Granschizzo e Sper-man.

Bigazzi amari[merdifica facile | merdifica]

Nonostante in televisione potesse passare per una vecchia ciabatta arteriosclerotica nonchè inutile rompi hoglioni, Bigazzi doveva la sua notorietà a ben altro che la sua fotogenia o parlantina. In realtà, come i linguisti confermano, il Bigazzi soffriva di una rara malformazione inguinale che ha portato allo sviluppo di due peni completamente funzionanti e costantemente in tiro (fenomeno noto come "bigazzismo"). Il suo cognome "Bigazzi" sta proprio a indicare questa sua grave deformità.

Avendo la peculiarità del doppio pene ne deriva, com'è ovvio, che il Bigazzi possedesse quattro palle. Questo grave fardello inguinale costringeva il Bigazzi a indossare un paio di mutande dette "a cestino", le uniche in grado di contenere il suddetto fardello di coglioni.

Tuttavia non tutti i bicazzi vengono per nuocere e così nonostante la malformazione gli studiosi affermano che questa peculiarità comportava anche un elevatissimo potenziale riproduttivo da parte del Bigazzi. Naturisti internazionali, dopo attenti studi, sono giunti alla conclusione che il quadruplo equipaggiamento di palle offriva al Bigazzi la bellezza di 900 milioni di miliardi di spermatozoi a schizzo. Conseguenzialmente durante un prelievo del seme il canuto pseudoconduttore riusciva a riempire fino a 6 bicchieri di liquido seminale, o in alternativa una caraffa e un bicchiere di limoncello.

Filmografia[merdifica facile | merdifica]

Beppe "Big Gazzi" ha avuto vari periodi di ispirazione, durante i quali è cresciuto molto come attore interpretando i ruoli più disparati:

1° Periodo (Germania-Italia)[merdifica facile | merdifica]

  • Tutti pazzi per Bigazzi
  • Der Zweiminkien kopulieren Stuttgart
  • La malinconia di Herbert
  • Incomprensioni
  • Nato con quattro palle
  • Perdere la speranza

2° Periodo (Francia)[merdifica facile | merdifica]

  • Bigazzì les deux penìs
  • Ammore a pagamento
  • Donne di strada in cerca di identità
  • Piegati su di me
  • Capelli rossi non tentarmi!

3° Periodo (Europa-Asia-Americhe-Oceania-Africa)[merdifica facile | merdifica]

  • Final Fisting
  • Final Fisting II, il risveglio doloroso
  • Final Fisting III, conflitto finale
  • Se mi tocchi ti inondo
  • Bigazzi contro tutte
  • Se scappi ti scopo
  • Bi Gazzi is megl' che uan
  • Devastando Antonellina
  • Bigazzi contro la Fontana di Trevi
  • Il buono, Bigazzi e il cattivo

Teatro[merdifica facile | merdifica]

  • Sapore di gatto
  • Il signor quattro palle
  • Il bicchiere delle meraviglie

Voci correlate[merdifica facile | merdifica]

Altri progetti[merdifica facile | merdifica]

Collegamenti esterni[merdifica facile | merdifica]


Cuoco che fa il dito medio.jpg
Il mondo della cucina
L'Olient Expless

Tofu - Sushi - Soia - Gatto flitto
Gatto in pentola.jpg