Yen

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia denuclearizzata.
Jump to navigation Jump to search
« HO VINTO ALLA LOTTERIA!! »
(Italiano medio che ottiene 3000000 yen a caso)

Gli Yen sono i soldi dei giappocinesi che in Italia sono una fregna.

Acquisti

Storiella di un Tizio

La leggenda narra che un Giapponese di nome Joetinkulah non voleva andare a lavorare e quindi usò quei pochi soldi che c'aveva per andare alla lotteria per dementi. Dopo ventordici ore di provare a vincere quel denaro finalmente Joetinkulah ha vinto con il cinquantundicesimo biglietto. Andò alla Lotteria e diede il biglietto al cassiere (che si chiamava Sosashinji) e ha ottenuto un assegno con ben 444.444.444.444¥ e nonostante quella cifra con tutti quei quattro svenì a caso. Dopo essere uscito dall'ospedale SOSASESUSISASU, andò a comprarsi una villa dall'affitto di 1 yen al mese, 30 limousine, 98.283 contenitori di gelato al cocomero, quarantamilledodisei manga, sessantunmille film, quaranmigliardue abbonamenti e tanta roba... I cittadini erano tutti invidiosi e allora decisero di condannare Joetinkulah, ma lui aveva anche comprato i soldati geneticamente modificati e contro qualsiasi essere di merda che disturba[2]. Così cominciò la Guerra dei Coglioni ma i soldati erano più agili di Flash, Sonic e altri personaggi veloci messi insieme che distrussero l'intero esercito giappocinese. Dopo un po', cinquandici petosecondi fa, CASUALMENTE la villa esplose e Joetinkulah verrà ricordato come il più grande e inimitabile figlio di puttana pompinara succhiacazzi del mondo e anche ritardato.

Foto di Yen

I soldi con una foto del fratello giapponese di Hitler
Senza Calcio = Niente Soldi
"Mamma, l'automobilina mi è costata millemila yen!"

Note

  1. ^ 10, non sono gli unici ad averla oltre a Dio
  2. ^ Erano qualche ventimilamigliardi