Signor Distruggere

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...
Nel caso tu non abbia la più pallida idea su ciò di cui si parla in questo articolo, dovresti fare un salto qui.
Quote rosso1.png Per essere riuscito a pubblicare un libro a discapito di gravi menomazioni nell'uso della lingua italiana. Quote rosso2.png
~ Motivazioni per il conferimento del Premio Nobel per la Letteratura al Signor Distruggere.
Quote rosso1.png Fa sempre ridere come la prima volta! Quote rosso2.png
~ Il Signor Distruggere mentre riposta per la milionesima volta lo stesso screenshot.
Quote rosso1.png Come si permette di insultarmi per il mio fisico?! Cozza! Cesso! Io ho millemila followers e lei solo 10! Demente! Io la querelodenunzio! Quote rosso2.png
~ Il Signor Distruggere a qualcuno che gli ha fatto notare che ha una scarpa slacciata.
Quote rosso1.png Nel 1947 aprii il mio primo blog che parlava della mia esperienza di collaudatore di dildi. In un solo anno arrivai ad avere pignanta followers, e questo fece di me la persona più importante della Galassia. Quote rosso2.png
~ Il Signor Distruggere si vanta del suo fondamentale[citazione necessaria] contributo al progresso della civiltà.

Il Signor Distruggere è famoso in tutto l'Abruzzo e in parte della Basilicata per aver inventato il tasto Stamp, risolvendo il millenario dilemma riguardo cosa mettere dopo f12 sulle tastiere.

Biografia[modifica]

Il Signor Distruggere in preda a visioni mistiche per aver raggiunto 500.000 like su Facebook.

Distruggere nasce in data stellare 41242.4 dall'accoppiamento contro natura fra Mark Zuckerberg e Google AdSense e immediatamente apre il suo primo blog, in cui parla diffusamente delle sue esperienze nell'utero. Tutti i suoi quattro followers si suicidano per la noia nei mesi successivi, portando infine al decesso dello stesso Signor Distruggere per mancanza di attenzioni.

Poco tempo dopo, Distruggere si reincarna nel corpo di un hipster stempiato ed apre dozzine di altri blog in quanto, per sua stessa ammissione, trae appagamento sessuale dall'avere dei follower. Da queste esperienze trae un primo libro che invia a svariate case editrici, ricevendo in risposta molti inviti ad imparare a scrivere e alcune ordinanze restrittive; questa disavventura lo segna al punto che ancora oggi pubblica post in cui si lagna di coloro che non hanno saputo apprezzare il suo genio superiore.

Per vendicare l'onta subita, Distruggere decide di utilizzare una pagina Facebook per diffondere messaggi subliminali al fine di crearsi un esercito di schiavi pronti a sommergere di flame chiunque lo contrari; a questo scopo, inizia a postare per decine di volte gli stessi screenshot, contenenti frasi che attivano in chi li legge dei comandi ipnotici. Non è insolito, infatti, vedere gli schiavi di Distruggere ripetere ossessivamente frasi apparentemente senza senso come «Niente critike solo komplimenti», segno del loro totale assoggettamento al Signor Distruggere; i più invasati fra questi, ormai ridotti a un guscio privo d'anima, si autodefiniscono “Puttane di Distruggere” e costituiscono la sua guardia personale.

La fama[modifica]

Il sublime liquore con cui Distruggere brinda ad ogni nuovo like su Facebook.

Ripostare ossessivamente gli stessi 20 screenshot, ha permesso al Signor Distruggere di raggiungere la meritata[citazione necessaria] fama in tutto il sistema solare, riuscendo infine a pubblicare il suo libro con una prestigiosa casa editrice con ben 4 libri a catalogo; questo lo ha posto di diritto nel gotha dei più grandi pensatori dell'umanità e gli ha guadagnato l'elezione a “Uomo più divertente di sempre” da parte di una giuria di Klingon.

Il raggiungimento della fama mondiale ha fatto sì che Distruggere venisse invitato in diverse trasmissioni radiofoniche e televisive dove, vista la grande importaza delle sue opinioni, viene intervistato per un tempo medio di 23 secondi al termine del programma; alcuni detrattori hanno insinuato che venga invitato solamente per cercare di incrementare lo share con i più boccaloni dei suoi followers, disposti a sorbirsi ore di programmi pur di poter vedere il loro beniamino rileggere un paio degli screenshot che ha già postato dozzine di volte su ogni social esistente. Queste malelingue sono già state giustiziate dalle Puttane di Distruggere.

Nemici del Signor Distruggere[modifica]

Con il supporto delle sue legioni, Distruggere ha già sgominato diversi nemici rei di essersi frapposti fra lui e la conquista della tanto agognata fama. Essi sono:

Mamme vegane[modifica]

Giudicate colpevoli di essere colpevoli, Distruggere ha infiltrato dozzine dei suoi uomini fra le loro fila, attendendo il momento giusto per farsi nominare loro re imperituro. Dopo la riuscita del piano, le ha costrette per regio decreto a nutrirsi di animali in via d'estinzione fino a rendere il pianeta una landa morente e desolata.

La punteggiatura[modifica]

Convinto che non gli tributasse il rispetto dovuto ad uno che ha così tanti follower su Facebook, Distruggere ha dichiarato guerra senza quartiere alla punteggiatura e alla sua principale alleata, l'Accademia della Crusca. Momento culminante della guerra è stata la cattura da parte delle Puttane di Distruggere del direttore dell'Accademia e la sua conseguente condanna a ricevere 200 frustate al giorno sul sottopalla sinché morte non sopraggiunga.

Mamme in generale[modifica]

Immagine prodotta dallo stesso Distruggere per spiegare come verranno al mondo i bambini una volta che avrà finito di debellare il genere femminile.

Forte della sua vittoria sulle mamme vegane, Distruggere ha deciso di proseguire la sua opera di distruzione del genere femminile. Con una ben congegnata campagna mediatica è riuscito a convincere le Nazioni Unite della necessità di abolire la maternità e spedire tutte le donne nei forni di Birkenau, riaperti per l'occasione. Non appena questi decreti saranno a pieno regime, la riproduzione umana sarà autorizzata solo tramite clonazione con materiale genetico proveniente dalla barba di Distruggere.

La petalogia[modifica]

Distruggere ha deciso di debellare la petalogia dal mondo perchè irritato dal nome di merda della stessa, e come dargli torto. Tutti i petalologi sono stati mummificati vivi con i diplomi dei loro corsi ed abbondante colla vinilica, per poi essere gettati nella piramide di Cheope e ivi rinchiusi. Non si sono più avute loro notizie, ma effettivamente nessuno le ha chieste.

Controversie[modifica]

Il fatto che la maggior parte degli screenshot che pubblica siano scritti con lo stesso linguaggio e gli stessi errori grammaticali, descrivano situazioni simili e siano corredati da immagini facilmente rinvenibili su google ha spinto molte persone a domandarsi se non siano fake fabbricati dallo stesso distruggere per gabbare i boccaloni. Interrogato a riguardo, ha commentato: «Sì! Volevo dire no! O meglio, probabilmente! Ma soprattutto comprate il mio libro e avrete tutte le risposte.

Visto che i followers di Distruggere sembrano non accorgersi di queste discrepanze e hanno ritenuto più che soddisfacenti le spiegazioni fornite dallo stesso, eminenti scienziologi hanno messo in dubbio le loro capacità intellettive; risultati preliminari delle ricerche in corso indicano che il follower medio di distruggere perde a scacchi contro un macaco disabile nel 98% dei casi.

Altre critiche sono giunte al Signor Distruggere a causa della sua malcelata misoginia, per il bullismo e per l'abitudine di aizzare folle di follower ad insultare chiunque lo critichi. Per tutta risposta, Distruggere ha negato le accuse ed inviato una folla di followers ad insultare chi le ha mosse.

Curiosità[modifica]

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Distruggere ha già inviato orde di follower a ricoprire di insulti la bacheca Facebook di chi legge questa pagina qua.
  • Il Signor Distruggere ha dichiarato di non avere pregiudizi contro le donne, ma che trovare materiale su di loro gli è più facile perchè sono notoriamente stupide e non sanno guidare.
  • Secondo dati Istat, lo 0,3% degli italiani si reputa felice di aver pagato il canone Rai dopo aver visto Distruggere a Carta Bianca. Il 99,7% ha risposto «E chi cazzo è?»
  • Ripetendo 3 volte "Signor Distruggere" davanti a un cimitero non succede niente, ma questo non significa che non valga la pena provarci.
Icona cacca punto interrogativo.png
Icona cacca punto interrogativo.png Questa voce non lo sapevi che era una voce che la sapevi che potrebbe non essere una delle voci più tapioca posterdata dalla comunità?
È stata bitumata come tale in questo preciso momento come fosse 26 febbraio 2018 sblindando al 60% di malavergole (su 5).
Efeubicamente sono ben accette supercazzole e scappellamenti che sfrantino ulteriormente 'sta cagata di pagina.

Proponi una voce da votare  ·  Votazioni in corso  ·  Controlla se puoi votare  ·  Discussioni